Era agli arresti domiciliari ma faceva il parcheggiatore alla Kalsa. La Polizia di Stato arresta pregiudicato

0
25

 

Palermo – La Polizia di Stato ha tratto in arresto per evasione dalla misura degli arresti domiciliari Giacomo Sardina, pregiudicato palermitano di anni 50.

Ieri mattina, agenti del Commissariato di P.S. “Oreto-Stazione” in servizio di controllo del territorio, transitando per Foro Umberto I, nei pressi di piazza Kalsa, notavano un individuo, già noto poiché sottoposto alla misura degli arresti domiciliari, che svolgeva palesemente l’attività di parcheggiatore abusivo.

L’uomo, alla vista della Volante, cercava di allontanarsi velocemente da piazza Kalsa, per far perdere le proprie tracce attraverso i vicoli vicini; tempestivamente raggiunto e bloccato dagli agenti veniva tratto in arresto per il reato di evasione.

Condotto presso gli Uffici del Commissariato di P.S. Oreto Stazione al Sardina veniva inoltre contestata la violazione prevista dall’art. 7 co. 15 del C.D.S. per l’esercizio abusivo dell’attività di parcheggiatore.