Cimino:”Unico vero privilegio per casta politici è quello di essere eletti nel listino o nominati”

0
202


Costoro dovrebbero cimentarsi almeno nelle primarie

Palermo – “Sento da più parti polemiche attorno ai listini collegati
ai candidati alla Presidenza della regione. Io credo però che quando
si parla di privilegi ci si dovrebbe accorgere che l’unico vero
privilegio della casta è quello di essere eletti, come avviene per il
listino, senza raccogliere consenso nel territorio, quasi per decreto.
Ritengo che i deputati nominati almeno si dovrebbero cimentare nelle
primarie”. Lo afferma Michele Cimino, portavoce di Sicilia Futura e
deputato all’Assemblea regionale siciliana.