Cosa fare in caso di disastri e calamità

0
11412

 

Rivista speciale dei Testimoni di Geova

Palermo – Durante il mese di ottobre i testimoni di Geova in tutto il mondo sono impegnati in un estesa campagna di distribuzione del numero speciale della rivista Svegliatevi! incentrato sul tema: Disastri e calamità. Cosa fare prima e dopo.

La rivista ha una tiratura di oltre 60 milioni di copie in 118 lingue.

Anche i Testimoni di Geova di Palermo sono attivamente impegnati a sostenere questa

importante iniziativa di informazione, distribuendo il numero speciale in tutta la città. – I disastri e le calamità sono in aumento ovunque e purtroppo anche nella nostra bella Sicilia – Giuseppe Trifirò responsabile relazione con i media di Palermo afferma: Prepararsi a simili eventi può essere fondamentale per sopravvivere. La Bibbia in proverbi 22:3 avverte: Accorto chi ha visto la calamità e va a nascondersi.

In altre parole ci sono azioni specifiche che ogni persona può mettere in atto da subito per essere pronto ad affrontare uneventuale situazione di emergenza. Questi consigli di carattere pratico hanno già salvato la vita a tantissime persone.

Con questa iniziativa i Testimoni di Geova vogliono dare un contributo per accrescere la consapevolezza della comunità palermitana su cosa si può fare fin da subito per prepararsi ad un eventuale disastro o a una calamità. Inoltre desiderano trasmettere alcune vitali informazioni da applicare durante e dopo la calamità, sia essa un incendio, un terremoto o un alluvione infine desiderano sottolineare la necessita, durante tali eventi, di attenersi sempre alle disposizioni delle autorità.

La rivista è disponibile gratuitamente in tutte le sale del Regno dei testimoni di Geova, nelle postazioni site al Politeama, in Via Maqueda e alla stazione centrale o scaricabile in qualsiasi formato, nel sito ufficiale jw.org.