Avvicendamento al Comando ed elevazione del 12° Battaglione Carabinieri Sicilia a “Reggimento”

0
5481

 

Palermo – Cambio al vertice, con una cerimonia svolta presso la caserma “Calatafimi”. Alla presenza del Comandante Interregionale, Generale C.A. Luigi Robusto, del Comandante della Prima Brigata Mobile Carabinieri, Generale di Brigata Carlo Cerrina, ed autorità civili e militari ha avuto luogo la cerimonia di cessione di comando tra il Tenente Colonnello Emanuele De Ciuceis, che lascia il reparto per assumere  l’incarico di Comandante del Comando Provinciale Carabinieri di Sondrio, e l’Ufficiale che subentra, il Colonnello Salvatore Sgroi.

Nell’occasione il 12° Battaglione Carabinieri “Sicilia”, nel quadro delle attività volte ad ottimizzare la struttura dell’Organizzazione Mobile dell’Arma dei Carabinieri, viene elevato a Reggimento. Ecco le dichiarazioni dei Colonnello De Ciuceis e Sgroi.

Tenente Colonnello Emanuele De Ciuceis: “…gratitudine profonda e intramontabile verso di Voi, uomini del 12° “Sicilia”, per avermi insegnato il mestiere, per essere stati al mio fianco nei momenti di difficoltà e di dolore, per aver gioito con me dei successi conseguiti, per avermi dato il coraggio di non arretrare mai di un passo di fronte al pericolo, per avermi dimostrato che questa tuta operativa la possono indossare con dignità solo grandi professionisti e Carabinieri veri, per avermi permesso di provare ogni mattina all’alzabandiera l’orgoglio di essere il vostro Comandante.”

Colonnello Salvatore Sgroi: “L’entusiasmo con cui affronto questo compito, che mi esalta e mi onora, è molto forte e ve ne rendo partecipi perché costituisce il filo conduttore del nostro quotidiano dovere, nella certezza che ciascuno di noi saprà sentirsi consapevole e rendersi partecipe del ruolo di grande responsabilità affidato all’Istituzione, ispirando ad esso l’apporto qualificato e generoso della propria professionalità.”

Siano sempre i valori e gli ideali a guidare ed illuminare le vostre azioni.

Chi sono i due Colonnelli, ecco una biografia che li riguarda:

Tenente Colonnello CC spe RN Emanuele De Ciuceis

Nato a Napoli.Coniugato e con due figli.

Arruolato presso l’Accademia Militare di Modena nel 1992 tra gli incarichi assolti figurano quelli di:

  • Comandante della 1ª Sezione Radiomobile del Nucleo Operativo e Radiomobile del Comando Provinciale Carabinieri di Milano;

  • Capo Sezione Operazioni del 9° Nucleo Elicotteri di Palermo;

  • Comandante del 9° Nucleo Elicotteri di Palermo;

  • Comandante della Compagnia Carabinieri di Bracciano (RM);

  • Comandante del Reparto Comando del Raggruppamento Aeromobili Carabinieri di Pratica di Mare;

  • Comandante del 12° Battaglione Carabinieri “Sicilia” di Palermo.

Nell’arco della sua carriera professionale è stato insignito delle onorificenze:

  • 14.12.2009 Medaglia Militare di Bronzo Lunga Navigazione Aerea;

  • 11.02.2014 Croce Oro con Torre Anzianità di Servizio;

  • 17.09.2014 Medaglia Argento Lungo Comando Esercito.

Colonnello CC spe RN t.ISSMI Salvatore SGROI

Nato a Cesana Torinese (TO). Coniugato e con due figli.

Arruolato quale Carabiniere nel 1982 ed entrato all’Accademia Militare di Modena nel 1984.

Tra gli incarichi assolti:

  • Comandante del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Genova – Sampierdarena;

  • Comandante della Compagnia Carabinieri di Vittoria;

  • Comandante della Compagnia Carabinieri di Modena;

  • Servizio presso la Direzione Investigativa Antimafia di Trapani;

  • Capo Sezione dell’Ufficio Infrastrutture ed Operazioni del Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri;

  • Comandante della Scuola Allievi Carabinieri di Reggio Calabria;

  • Capo Ufficio OAIO della Legione Carabinieri “Sicilia”;

  • Comandante del Comando Provinciale Carabinieri di Catanzaro;

  • Capo di Stato Maggiore del Comando Interregionale Carabinieri “Culqualber”.

Nell’arco della sua carriera professionale è stato insignito delle onorificenze e ricompense:

  • 27.12.2008 Ufficiale dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana;

  • 09.06.2014 Medaglia Argento Lungo Comando Esercito;

  • 19.05.2016 Medaglia Mauriziana al merito dei 10 lustri di carriera.