La Polizia Municipale sequestra d 800 chili di frutta ad un venditore abusivo e rimosso una struttura abbandonata

0
64

 

Palermo – In viale Strasburgo all’angolo con via Germania gli agenti del nucleo controllo attività commerciali su area pubblica con un intervento congiunto con i Carabinieri della stazione San Lorenzo hanno sequestrato  800 chili di frutta e verdura ad un venditore abusivo che occupava con ombrelloni e rastrelliere circa 60 metri quadrati di suolo pubblico. La merce sequestrata è stata devoluta ad istituti di accoglienza.

Il venditore abusivo è risultato recidivo; già nei mesi scorsi aveva subito il sequestro di circa 700 chili di frutta e verdura per gli stessi motivi.

L’altro intervento invece in piazza Sant’Alfonso dei Liguori, nota come piazza Uditore,  per rimuovere dal suolo pubblico una struttura in metallo che occupava circa 15 metri quadrati di suolo pubblico. In pratica un espositore a più ripiani utilizzato per la vendita di piante e fiori, abbandonato da tempo per il sopravvenuto decesso del precedente gestore. Le maestranze intervenute, con l’ausilio di un mezzo fornito di gru hanno rimosso la struttura e restituito lo spazio alla fruizione pubblica.