Eugenio Rallo: un orgoglio “made in Sicily”

0
11762
Eugenio Rallo

 

Palermo – Continuano gli impegni accademici per Giuseppe Eugenio Rallo, il giovane talento siciliano che dallo scorso settembre ha iniziato il dottorato di ricerca in Filologia Classica presso la prestigiosa Università di Saint Andrews, in Scozia. È stato un anno accademico ricco di lavoro per il giovane docente, che, oltre alle ricerche di dottorato e alle numerose attività nella School of Classics di St. Andrews – che da sempre si distingue fra i più rinomati atenei al mondo per l’eccellenza nell’insegnamento universitario e l’altissimo livello nella ricerca – è stato protagonista di convegni nazionali e internazionali.

Eugenio Rallo, infatti, è stato invitato a relazionare su temi concernenti la propria tesi di dottorato sia nel Regno Unito che in Italia, in particolare presso l’Università di Palermo, essendo ospite del prof. Maurizio Bianco per un seminario sul Dramma antico. A fine agosto, il dott. Rallo sarà presso l’Università di Szeged, in Ungheria, per tenere una relazione dal titolo “A Roman literary genre? The Fabula Togata” (tipo di rappresentazione teatrale latina dove l’abbigliamento tipico indossato dagli attori, tutti rigorosamente di sesso maschile, è la toga), in cui discuterà dei suoi studi sulla commedia romana e su nuove piste di ricerca riguardanti la Togata, un argomento che Eugenio sta analizzando con nuovo spirito critico e con una puntuale esegesi di frammenti latini. Altra importantissima tappa del 2018 sarà il convegno internazionale sulle identità nell’Antichità presso l’Università americana di Madison, nel Wisconsin.

Eugenio Rallo è stato invitato negli USA a tenere un intervento dal titolo “Women in the Comoedia Togata: Reflecting on the construction of female identities in Roman Republican Drama”. Il giovane studioso proporrà nuove interpretazioni sulle tipologie sceniche femminili nel mondo romano del secondo-primo secolo a.C., che risulta essere un affascinante terreno di indagine scientifica. Un grande “in bocca al lupo”, dunque, al dott. Rallo, orgoglio made in Sicily, per i prossimi convegni internazionali, che saranno per lui un momento di grande crescita umana e professionale, e che sicuramente contribuiranno ad arricchirne ancora di più il promettente profilo accademico.

ngibiino@gdmed.it

Antonino Gibiino