Nonostante fosse ai domiciliari usciva tranquillamente

0
56

 

Agrigento – La Polizia di Stato ha dato esecuzione all’ordinanza di applicazione della custodia cautelare in carcere a carico di Camilleri Giuseppe, agrigentino, classe 1998, imputato dei reati di evasione e resistenza a pubblico ufficiale, già sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari. L’uomo si rendeva responsabile di ripetute violazioni delle prescrizioni impostegli dalla misura cautelare degli arresti domiciliari di non allontanarsi dal luogo ove era sottoposto alla citata misura, violazioni che formavano oggetto di svariate informative di reato stilate dall’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico. Il Tribunale, ritenendo che le violazioni poste in essere da Camilleri costituiscono ulteriore ed evidente dimostrazione dell’incapacità dello stesso ad attenersi alle prescrizioni contenute nel provvedimento restrittivo e, pertanto, della sostanziale inadeguatezza della misura cautelare degli arresti domiciliari. Dopo le formalità di rito, l’uomo veniva condotto presso la casa circondariale di Agrigento. A.G. informata