Il mercato ittico sarà aperto nelle giornate di lunedì 24 e lunedì 31 dicembre

0
26
Leoluca Orlando


Palermo
– E’ stata predisposta, per la firma del Capo area Servizi alla Città, la disposizione di servizio che permette l’apertura del mercato ittico nei due lunedì che cadono alla vigilia delle festività di Natale e Capodanno.

Con il provvedimento di apertura straordinaria di lunedì 24 e lunedì 31 si scongiura l’interruzione del servizio di erogazione del pesce durante le festività natalizie, che altrimenti, quest’anno sarebbe stata particolarmente lunga.

L’amministrazione viene così incontro alle richieste avanzate dai concessionari per il tramite dell’associazione dei Mandatari Grossisti, grazie alla disponibilità del personale dislocato presso il mercato ittico – che, da contratto, effettua il turno di riposo settimanale nella giornata del lunedì –  ed allo stanziamento delle somme destinate a coprire lo straordinario, giunto dopo l’approvazione del bilancio consolidato del Comune.

“Già da alcuni giorni – dichiarano il Sindaco, Leoluca Orlando e l’Assessore allo Sviluppo Economico, Sergio Marino – la Giunta ha dato incarico agli uffici di procedere ad una rimodulazione dello straordinario fra le diverse aree. Ovviamente la garanzia di continuità di questo servizio era stata indicata come necessaria e siamo soddisfatti della soluzione trovata”.

Apprezzamento e gratitudine nei confronti dell’assessore Marino e del Segretario Generale sono stati espressi dal Presidente VI commissione consiliare, Ottavio Zacco: “Era impensabile chiudere il mercato ittico nei giorni prefestivi del 24 e del 31 dicembre, compromettendo gli utili non solo dei grossi distributori, ma anche di tutto l’indotto compreso pescherie e ristoranti, per risparmiare 14 ore di straordinario per 4 impiegati. Ringrazio anche il direttore dei mercati Polizzi e il personale che ha accettato la proposta ed in particolare LSU che non potrà usufruire dello straordinario ma che recupererà le ore successivamente”.