Gli auguri del coordinatore dell’Emilia Romagna e Comandante della G. di F. Filippo Ruffa

0
614
Mannino e Ruffa

Ferrara – Gli auguri del coordinatore dell’Emilia Romagna e Comandante della G. di F. Filippo Ruffa. «Il Comandante del Gruppo della Guardia di Finanza di Ferrara, coordinatore culturale del Parlamento della Legalità Internazionale per la regione dell’Emilia Romagna, ben conosce il cammino culturale del movimento da quando era comandante nella città di Bagheria. Tanti gli incontri culturali coordinati e ben vissuti con Nicolò Mannino. Un duo che i giovani hanno apprezzato molto per i contenuti chiari e abbastanza trasparenti per una cultura di amore alla vita dove legalità vuol dire rispetto delle regole ma anche amore alla Costituzione e ai sani valori della nostra democrazia.  Filippo Ruffa, brillante esponente della Guardia di Finanza, ha cosi intrapreso questo cammino culturale con entusiasmo e impegno e oggi in semplicità ma con grande zelo dirige a Nicolò Mannino e Salvatore Sardisco gli auguri più “cordiali” per la nomina conferita dal Senatore, Avvocato Arnaldo Lomuti, Membro della 2ª Commissione permanente (Giustizia) e Membro della Commissione parlamentare di inchiesta sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti e su illeciti ambientali ad esse correlati. Riportiamo il testo degli Auguri». 

Una nomina meritatissima quella di Nicolò Mannino e Salvatore Sardisco i quali sono stati invitati a Roma, presso il Senato della Repubblica, per ricevere direttamente dal Senatore Lomuti, componente della Commissione Giustizia e del Gruppo Parlamentare eco-mafie, l’incarico per cooperare insieme nella stesura e realizzazione di tutte quelle iniziative e tematiche promosse dal Parlamento della Legalità.

Questo incarico prestigioso e autorevole rappresenta il coronamento dell’impegno culturale e della vocazione che il presidente e il vice presidente hanno sempre manifestato in difesa dei valori di libertà, di democrazia, di pace e di legalità. L’ingresso a cooperare nella squadra delle commissioni a fianco del Senatore non è solo il riconoscimento tributato ad un impegno culturale costruito sul consenso e sulla competenza, è soprattutto il giusto riconoscimento che li vede schierati insieme dalla stessa parte dei Parlamentari nella promozione di tutte le tematiche ed iniziative che il parlamento della legalità ha posto in essere, in tutti questi anni, a favore dei giovani e delle future generazioni.

Da diversi anni sono legato a Nicolò da un rapporto di amicizia e dalla condivisione di numerosi incontri e battaglie culturali a favore della libertà e della legalità, pertanto, sono certo che questa nomina costituirà un’ottima cassa di risonanza dove amplificare il lavoro portato avanti con successo da Mannino e Sardisco insieme alla nostra squadra dei collaboratori Regionali.

Grazie al loro caparbio impegno ci hanno reso ancora una volta orgogliosi di far parte di questo nobile e radicato movimento culturale. Nel formulare i miei più sentiti auguri e auspici, in occasione della prestigiosa nomina e delicato incarico, auguro che con la loro fruttuosa azione e la coerenza del loro agire, a testimonianza del significativo contributo professionale ed in difesa dei grandi valori umani, sappiano affrontare al meglio le più complesse sfide. Con questi sentimenti auguro, inoltre, di conseguire, nello svolgimento del loro mandato, quei successi e quei risultati concreti, per i quali si sono sempre battuti con coraggio, tenacia, grande spirito di abnegazione, a favore e per l’affermazione dei grandi valori della vita”.

Con profonda stima. (Filippo Ruffa)

Ph copertina:Sardisco,Mannino,Ruffa

longo@gdmed.it

Giuseppe Longo