Giornale del Mediterraneo: Quotidiano d'Informazione

Anno XXVI - Registrazione Tribunale di Palermo n° 08 del 24.02.1990  Ultimo aggiornamento lunedì 5 dicembre 2016, 8:50

"IO DIRÒ LA VERITÀ"

(tratto dal primo dei sette costituti del filosofo Giordano Bruno 1548-1600 bruciato vivo come eretico a Campo dè Fiori - Roma )

21 nuove notizie dal 04/12/2016      
Login
Registrati
Messina - Sabato 30 Aprile 2016
Un Calcio al Razzismo.Uniti con lo Sport


 

Messina 30.4.2016
    
    Ha riscosso un ottimo successo anche la seconda edizione del torneo di calcio a 5 “Un calcio al razzismo – uniti con lo sport”, svoltosi alla cittadella sportiva universitaria giovedi 28 e venerdi 29 aprile. L’edizione 2016 della manifestazione benefica, organizzata congiuntamente dal CUS Unime e dal Comitato Unico di Garanzia dell’Università degli Studi di Messina (CUG) con il patrocinio anche dell’ACR Messina, ha assunto la forma di una vera e propria festa: aggregazione, amicizia, e divertimento, questi i connotati di una due giorni vissuta con allegria da tanti studenti del nostro Ateneo e dalle associazioni benefiche e di volontariato che hanno aderito all’iniziativa.
    
    Ben undici le squadre partecipanti al torneo, con cinque squadre composte esclusivamente dagli “ospiti” di alcuni centri di accoglienza e che con tantissima allegria hanno partecipato alla manifestazione: le squadre composte da studenti universitari Younicef + ESN Messina, Vincere, Zancle, Messina Giovane; ed ancora Giornalisti Messina Calcio, Futuro Ecosostenibile, Real e Atletico Ahmed, Real e Atletico Amal ed infine Anymore Onlus (presente con i ragazzi dello Sprar “I Girasoli” di Barcellona).
    
    Per la cronaca, nella prima giornata di gare disputata giovedi 28, si sono svolte le fasi a girone per la qualificazione alla fase finale del giorno successivo. Al termine di un intenso pomeriggio di calcio si sono qualificate alle semifinali le squadre Vincere, Younicef + ESN, Futuro Ecosostenibile e Giornalisti Messina Calcio. Venerdi 29 Younicef + ESN e Vincere volano in finale aggiudicandosi le due rispettive semifinali. Alla fine, ha avuto la meglio la squadra di universitari Vincere, che ha piegato in finale l’avversaria Younicef + EN; terzo posto per Futuro Ecosostenibile. Grande festa per la premiazione finale, alla quale hanno partecipato con grande entusiasmo tutti gli atleti interessati; presenti durante la cerimonia di premiazione il Presidente del CUS Unime, Nino Micali, due rappresentanti del Comitato Unico di Garanzia, il Prof. Carlo Giannetto ed il Dott. Salvatore Mulfari, ed anche l’ACR Messina con i due big Salvatore Cocuzza e Luca Martinelli. Da sottolineare, inoltre, il bel gesto dei primi classificati che hanno deciso di consegnare la coppa ad una rappresentativa di “ospiti” di un centro di accoglienza.
    
    Dunque, anche questa seconda edizione si è confermata come un bel momento di aggregazione, durante il quale lo sport ha fatto da collante per vivere dei momenti di amicizia e solidarietà. Appuntamento al prossimo anno per la terza edizione di “Un calcio al Razzismo”.



 
D.A.
 
 
Commenti (0)


Per inserire un commento è necessario effettuare il login. Se non sei ancora un utente registrato clicca sul link Registrati in alto a destra.


 



Quotidiano regionale d'informazione
Anno: XXVI
Direttore Responsabile: Tonino Pitarresi
Registrazione Tribunale di Palermo: n° 08 del 24.02.1990
Editrice: Associazione Zed
Direzione, Amministrazione: Corso Camillo Finocchiaro Aprile, 165 - Palermo