Giornale del Mediterraneo: Quotidiano d'Informazione

Anno XXVI - Registrazione Tribunale di Palermo n° 08 del 24.02.1990  Ultimo aggiornamento 2016-12-03 12:51:06

"IO DIRÒ LA VERITÀ"

(tratto dal primo dei sette costituti del filosofo Giordano Bruno 1548-1600 bruciato vivo come eretico a Campo dè Fiori - Roma )

26 nuove notizie dal 02/12/2016      
Login
Registrati
Palermo - Martedì 3 Maggio 2016
Tamajo:”precari devono lavorare nonostante dissesto al Comune di Carini"


Edi Tamajo 

Palermo 3.5.2016 – “I lavoratori precari del comune di Carini non dovranno
    
    avere conseguenze negative per la dichiarazione di dissesto
    
    finanziario deliberata dall'ente". Lo afferma Edy Tamajo, deputato
    
    regionale di Sicilia Futura. "Da oggi, assieme ai gruppi consiliari
    
    Pdr e Carini Pulita con gli aderenti Maria Rita Picone, Salvo
    
    Migliore, Serafina Lo Piccolo, Giuseppe Cilluffo e Giuseppe Siino,
    
    siamo impegnati per garantire, attraverso l'impegno diretto del
    
    governo regionale con i fondi previsti nell'ultima finanziaria, i
    
    contratti di lavoro di 105 dipendenti precari del comune di Carini.
    
    Già in questa settimana incontrerò l'assessore regionale agli Enti
    
    Locali, Luisa Lantieri, per definire immediatamente le procedure che
    
    consentiranno la prosecuzione dei rapporti di lavoro. Da parte mia ci
    
    sarà anche una vigilanza affinché non venga trascurata anche la
    
    possibilità di stabilizzare questi stessi 105 precari e di aumentare
    
    loro le ore settimanali, atteso che adesso prestano servizio solo per
    
    18 ore, cosa riprovevole trattandosi di padri e madri di famiglie che
    
    hanno diritto ad avere riconosciuta dignità nel lavoro”. Lo afferma
    
    Edy Tamajo, deputato regionale di Sicilia Futura.



 
D.S.
 
 
Commenti (0)


Per inserire un commento è necessario effettuare il login. Se non sei ancora un utente registrato clicca sul link Registrati in alto a destra.


 



Quotidiano regionale d'informazione
Anno: XXVI
Direttore Responsabile: Tonino Pitarresi
Registrazione Tribunale di Palermo: n° 08 del 24.02.1990
Editrice: Associazione Zed
Direzione, Amministrazione: Corso Camillo Finocchiaro Aprile, 165 - Palermo