Giornale del Mediterraneo: Quotidiano d'Informazione

Anno XXVI - Registrazione Tribunale di Palermo n° 08 del 24.02.1990  Ultimo aggiornamento 2016-12-03 12:51:06

"IO DIRÒ LA VERITÀ"

(tratto dal primo dei sette costituti del filosofo Giordano Bruno 1548-1600 bruciato vivo come eretico a Campo dè Fiori - Roma )

26 nuove notizie dal 02/12/2016      
Login
Registrati
Agrigento - Mercoledì 11 Maggio 2016
Cupa.Fontana:“Il problema non è il management, ma il Governo regionale”


Rosario Crocetta 

Agrigento 11.5.2016 - Basta chiacchiere! Si, basta chiacchiere- così dichiara l’On. Fontana, già Presidente della Provincia di Agrigento che negli anni si è battuto per la crescita ed il mantenimento del Cupa di Agrigento.
    
    Il Problema del Consorzio universitario di Agrigento – continua Fontana – Non è stato e non è il management, chi vuole attribuire colpe al Presidente e all’intero CDA, non fa altro che una sterile polemica, volta solo al mero ricambio del CDA, senza andare ad individuare le vere responsabilità, che sono da attribuire esclusivamente a questo Governo Regionale.
    
    Le sorti del polo universitario di Agrigento sono nelle mani di questo Governo regionale, che deve trovare una rapida soluzione in merito al trasferimento delle risorse che ogni anno sono state garantite dalla ex provincia.
    
    Bisogna salvare il Cupa e, purtroppo, si è perso molto tempo ed oggi la situazione è veramente drammatica. il Consiglio di Amministrazione e l’attuale commissario dell’ex provincia non potevano far altro che constatare la mancanza di risorse bastevoli a garantire l’offerta formativa agli studenti. La situazione economica in cui versa l’università agrigentina è disastrosa e da mesi gli studenti e tutto il comparto accademico vivono nell’incertezza, ed a causa di questo si è registrato un netto calo delle iscrizioni.
    
    Il mio appello va all’Assessore Marziano ed al Presidente Crocetta, affinchè venga istituito subito un vertice con i soci del consorzio per stabilire il da farsi.
    
    E’ bene che il Governo giochi a carte scoperte per chiarire, una volta per tutte, cosa intenda fare del Cupa e, con esso, del futuro dei dipendenti e dei numerosi studenti, che ancora oggi convintamente frequentano i corsi presso il consorzio agrigentino.



 
R.T.
 
 
Commenti (0)


Per inserire un commento è necessario effettuare il login. Se non sei ancora un utente registrato clicca sul link Registrati in alto a destra.


 



Quotidiano regionale d'informazione
Anno: XXVI
Direttore Responsabile: Tonino Pitarresi
Registrazione Tribunale di Palermo: n° 08 del 24.02.1990
Editrice: Associazione Zed
Direzione, Amministrazione: Corso Camillo Finocchiaro Aprile, 165 - Palermo