Giornale del Mediterraneo: Quotidiano d'Informazione

Anno XXVI - Registrazione Tribunale di Palermo n° 08 del 24.02.1990  Ultimo aggiornamento venerdì 9 dicembre 2016, 13:51

"IO DIRÒ LA VERITÀ"

(tratto dal primo dei sette costituti del filosofo Giordano Bruno 1548-1600 bruciato vivo come eretico a Campo dè Fiori - Roma )

21 nuove notizie dal 08/12/2016      
Login
Registrati
Palermo - Sabato 21 Maggio 2016
“Mondello merita di più”


Mondello.Ph di Paolo Arduino 

  Palermo 21.5.2016 - Il Presidente della VII Circoscrizione Pietro Gottuso comunica che, su proposta dello stesso, il Consiglio di Circoscrizione ha approvato l’eliminazione dell’asfalto bituminoso dell’intera piazza di Mondello, e la conseguente realizzazione di una nuova pavimentazione con materiali che si armonizzino con i luoghi. “La piazza di Mondello rappresenta una delle più belle piazze sul mare del Paese , – dichiara Gottuso – la colata di asfalto è impropria e squalificante e ha rovinato la bellezza della piazza. La piazza di Mondello, va inquadrata in un’ottica di riqualificazione, decoro e valorizzazione della borgata e della fascia costiera, per troppo tempo trascurata e abbandonata”.

Il Presidente Gottuso inoltre annuncia che a tal proposito presto promuoverà una petizione popolare.
    
    Una colata di asfalto nero dunque a coprire l'area pedonale della piazza di Mondello, il Comune infatti in vista della stagione estiva ha deciso di effettuare delle opere ordinarie di manutenzione, ri-asfaltando il manto stradale, un’operazione resa necessaria in quanto la strada versava in condizioni disastrose.

Pietro Gottuso, Presidente Settima Circoscrizione 


    
    Però quest’opera ha scatenato diverse polemiche tra i palermitani e soprattutto tra i residenti di Mondello, a nessuno pare che piaccia quello che il Comune sta facendo.
    
    "Mondello meriterebbe molto di più di questa "colata nera" di asfalto: una bella piazza pedonale lastricata, facciate degli edifici colorate, arredi urbani di qualità, un verde curato e rigoglioso, una fontana rivalorizzata, un molo pedonale ristrutturato ed arredato... e molto altro ancora si potrebbe voler vedere, in un luogo tanto bello, quanto maltrattato ed ignorato". È quanto si legge nella pagina Facebook “Mondello merita di più”, promotrice della petizione popolare contro l’asfalto nero.
    
    arduino@gdmed.it                                                                                                    



 
Paolo Arduino
 
 
Commenti (0)


Per inserire un commento è necessario effettuare il login. Se non sei ancora un utente registrato clicca sul link Registrati in alto a destra.


 



Quotidiano regionale d'informazione
Anno: XXVI
Direttore Responsabile: Tonino Pitarresi
Registrazione Tribunale di Palermo: n° 08 del 24.02.1990
Editrice: Associazione Zed
Direzione, Amministrazione: Corso Camillo Finocchiaro Aprile, 165 - Palermo