Giornale del Mediterraneo: Quotidiano d'Informazione

Anno XXVI - Registrazione Tribunale di Palermo n° 08 del 24.02.1990  Ultimo aggiornamento venerdì 2 dicembre 2016, 20:06

"IO DIRÒ LA VERITÀ"

(tratto dal primo dei sette costituti del filosofo Giordano Bruno 1548-1600 bruciato vivo come eretico a Campo dè Fiori - Roma )

23 nuove notizie dal 02/12/2016      
Login
Registrati
Messina - Martedì 24 Maggio 2016
Hockey: un grande CUS Unime vola verso i play off per la A2


 

Messina 24.5.2016 - Il big match dell’ultima di campionato del giorne sud della serie B di hockey prato ha emesso il suo verdetto: il CUS Unime stravince per 8-2 la sfida contro l’HC Raccomandata Giardini e chiude in testa il proprio girone, aggiudicandosi l’accesso alle finali play off per la serie A2, in programma dal 10 al 12 giugno prossimi a Uras (Oristano). Con una super prestazione la squadra universitaria ha letteralmente stravolto i pronostici, che davano per vincente la squadra di Giardini, già vincitrice 2-0 all’andata e, soprattutto, protagonista di un campionato fatto di sole vittorie. Il CUS Unime si presenta alla partita lamentando alcune assenze importanti, quali Cardella e Colombo, e con il capitano Rinaldi a mezzo servizio per dolori alla schiena; stesso discorso per il giovanissimo Mirisola, che è il tecnico Giacomo Spignolo è costretto a far partire dalla panchina. Anche in casa Giardini, comunque, alcune assenze pesanti: non solo della partita, infatti, Lo Cascio e Lombardo. Il primo tempo è un concentrato di emozioni, con tante occasioni pericolose da entrambe le parti. Ma già nella prima frazione di gara si distingue, su tutti, il giovane Emanuele De Gregorio, che il tecnico cussino schiera al posto di Cardella in attacco, autore di una prestazione senza pecche che frutta anche una tripletta personale e alcuni importanti assist per i compagni di reparto. Cussini che sin da subito giocano con maggiore intraprendenza rispetto agli avversari e riescono, cosi, ad andare per ben tre volte a segno con De Gregorio, Occhipinti e Rinaldi. Una sola rete, invece, per il Giardini, con Brunetto. Il risultato, però, non basta ai messinesi per scavalcare in classifica la Raccomandata, ed allora nel secondo tempo arriva la partita perfetta: il tecnico Spignolo riesce a riassettare la squadra in campo e, cosi, il CUS Unime riprende il gioco partendo fortissimo.


È un autentico monologo messinese: apre le danze Antonio Spignolo; poi ci pensano gli attaccanti Occhipinti e De Gregorio a dilagare, entrambi con una doppietta personale. Gloria, all’ultimo minuto, per Brunetto, che riesce, però, solamente a limitare il passivo della Raccomandata.
    
    Il risultato finale, dunque, recita 8-2 in favore del CUS Unime che, così, può festeggiare con merito l’accesso ai play off.
    
    Raggiante Giacomo Spignolo: “Sono felice e soddisfatto per i ragazzi, abbiamo costruito un gruppo affiatato e ben motivato; il merito di questa impresa è tutto loro. Adesso cercheremo di ben figurare in Sardegna, dove affronteremo formazioni costruite con l’unico obiettivo di andare in A2”.
    
    Questti i giocatori in campo del CUS Unime: De Domenico, Ragonese, Ficarra (dal 40° Mirisola), Intersimone, D’Andrea, Spignolo, Rinaldi (dal 45° Raco), Curreli, Occhipinti, Murè, De Gregorio.

 
C.S.
 
 
Commenti (0)


Per inserire un commento è necessario effettuare il login. Se non sei ancora un utente registrato clicca sul link Registrati in alto a destra.


 



Quotidiano regionale d'informazione
Anno: XXVI
Direttore Responsabile: Tonino Pitarresi
Registrazione Tribunale di Palermo: n° 08 del 24.02.1990
Editrice: Associazione Zed
Direzione, Amministrazione: Corso Camillo Finocchiaro Aprile, 165 - Palermo