Giornale del Mediterraneo: Quotidiano d'Informazione

Anno XXVI - Registrazione Tribunale di Palermo n° 08 del 24.02.1990  Ultimo aggiornamento lunedì 5 dicembre 2016, 20:20

"IO DIRÒ LA VERITÀ"

(tratto dal primo dei sette costituti del filosofo Giordano Bruno 1548-1600 bruciato vivo come eretico a Campo dè Fiori - Roma )

23 nuove notizie dal 05/12/2016      
Login
Registrati
Palermo - Giovedì 26 Maggio 2016
Il Vicepresidente dell'ato idrico non paga la bolletta dell'acqua


 

Bagheria (Pa) 26.5.2016 - “Ammonta a 555 mila euro il debito accumulato dal Comune di Bagheria nei confronti di Amap per la vendita di acqua potabile all'ingrosso dal 15 settembre al 30 dicembre 2015 a cui vanno aggiunti altri 55 mila euro di Iva. Lo abbiamo appreso grazie all'accesso agli atti effettuato dal nostro partito attraverso il consigliere comunale Emanuele Tornatore, che ha svelato che sono due ad oggi le fatture Amap non pagate la n.45 e la n.46 che risalgono al 3 febbraio scorso e che dovevano essere pagate entro il 3 marzo.

Dopo quasi tre mesi Amap non ha ricevuto dalla scadenza delle bollette alcun pagamento e in questi giorni si accinge a staccare un'altra fattura che dovrebbe ammontare per i primi cinque mesi di quest'anno a circa 900 mila euro.

 

Un macigno di 1,5 milioni di euro che rischia di seppellire il bilancio già disastrato del comune, che ancora non riesce a fatturare il servizio effettuato ai cittadini e che continua anticipare spese nonostante il dissesto economico. Ad oggi non sappiamo se la gestione comunale riuscirà a pareggiare ricavi e spese, ma il rischio di un ulteriore deficit dell'Amministrazione grillina e di un eventuale aumento della tariffa sembra concreto. Senza un pagamento nei prossimi giorni Amap potrebbe decidere di prendere pesanti provvedimenti.


Veramente un ottimo modo per il sindaco di Bagheria di inaugurare la sua carica di vicepresidente della'Ati”.
    
    
    
    Orazio Amenta
    
    Segretario Circolo di Bagheria

 
Orazio Amenta
 
 
Commenti (0)


Per inserire un commento è necessario effettuare il login. Se non sei ancora un utente registrato clicca sul link Registrati in alto a destra.


 



Quotidiano regionale d'informazione
Anno: XXVI
Direttore Responsabile: Tonino Pitarresi
Registrazione Tribunale di Palermo: n° 08 del 24.02.1990
Editrice: Associazione Zed
Direzione, Amministrazione: Corso Camillo Finocchiaro Aprile, 165 - Palermo