Giornale del Mediterraneo: Quotidiano d'Informazione

Anno XXVI - Registrazione Tribunale di Palermo n° 08 del 24.02.1990  Ultimo aggiornamento mercoledì 7 dicembre 2016, 14:28

"IO DIRÒ LA VERITÀ"

(tratto dal primo dei sette costituti del filosofo Giordano Bruno 1548-1600 bruciato vivo come eretico a Campo dè Fiori - Roma )

44 nuove notizie dal 06/12/2016      
Login
Registrati
Palermo - Lunedì 6 Giugno 2016
Carabinieri per un giorno


 

Palermo 6.6.2016 - Carabinieri per un giorno. Questa è l’emozionante esperienza vissuta oggi, da un gruppo di ragazzi Speciali, dell’istituto professionale alberghiero Pietro Piazza, ospiti all'interno del complesso caserme " Dalla Chiesa-Calatafimi". Gli alunni hanno partecipato alla celebrazione del 202^ annuale di fondazione dell'Arma dei Carabinieri. I ragazzi e il personale qualificato della scuola sono stati accolti da una rappresentanza dell’arma dei Carabinieri che ha illustrato loro le attività e la storia del comando, elencando anche i vari dipartimenti e spiegando il fondamentale ruolo svolto nel tessuto sociale al servizio dei cittadini. L’incontro è proseguito lasciando ai ragazzi la possibilità di confrontarsi con domande e opinioni personali, tenendo vivo il loro interesse. Subito dopo gli alunni hanno assistito con grande interesse e curiosità allo schieramento della Fanfara e dei Reparti in armi; ingresso della Bandiera di Guerra del 12^ Battaglione Sicilia, resa degli onori alla massima Autorità e onori ai caduti. Durante la giornata è stato possibile visitare il museo, la chiesa di San Giacomo dei Militari e la piccola chiesa di Santa Maria Maddalena. Uno dei momenti più apprezzati della visita è stato quando i ragazzi hanno avuto la possibilità di salire a bordo di alcune vetture e moto, attivando anche le sirene. Questa esperienza ha permesso a tutti i presenti, una crescita personale e sociale, una maggiore sensibilizzazione della coscienza civica, e una maggiore percezione della realtà presente nel territorio come l’Arma dei Carabinieri. A conclusione della giornata, i militari contagiati dalla felicità e l’entusiasmo di tutti i presenti hanno regalato dei gadget ricordo. E’ stata una giornata incredibile, dove i ragazzi sono stati i veri protagonisti del cambiamento culturale e sociale. Il coinvolgimento di alcuni compagni di classe ha permesso una maggiore integrazione, dove è stato possibile comprendere che non esiste un mondo disabile e uno normale ma un solo mondo nel quale tutti ne fanno parte indistintamente anche se con sfaccettature e potenziali diversi. Oggi, insieme all’arma dei Carabinieri, ci sono anche loro con la gioia e il sorriso, senza nessuna distinzione e pregiudizio. Questi ragazzi speciali sono campioni d’umanità e in modo concreto ci danno una lezione di vita: di com’è possibile recuperare il senso del vivere insieme.



 

Cascino Giuseppe

 
 
Commenti (0)


Per inserire un commento è necessario effettuare il login. Se non sei ancora un utente registrato clicca sul link Registrati in alto a destra.


 



Quotidiano regionale d'informazione
Anno: XXVI
Direttore Responsabile: Tonino Pitarresi
Registrazione Tribunale di Palermo: n° 08 del 24.02.1990
Editrice: Associazione Zed
Direzione, Amministrazione: Corso Camillo Finocchiaro Aprile, 165 - Palermo