Giornale del Mediterraneo: Quotidiano d'Informazione

Anno XXVI - Registrazione Tribunale di Palermo n° 08 del 24.02.1990  Ultimo aggiornamento 2016-12-04 15:48:31

"IO DIRÒ LA VERITÀ"

(tratto dal primo dei sette costituti del filosofo Giordano Bruno 1548-1600 bruciato vivo come eretico a Campo dè Fiori - Roma )

22 nuove notizie dal 03/12/2016      
Login
Registrati
Palermo - Venerdì 10 Giugno 2016


Palermo, 10.6.2016 - “Quando si discute delle società partecipate, regolarmente il Consiglio Comunale si scioglie come neve al sole, grazie soprattutto ai consiglieri di maggioranza che si defilano alla chetichella, dando così vita all’ennesima seduta tragicomica facendo mancare il numero legale, come hanno fatto ieri quando si sarebbe dovuto discutere di Amap e ex Aps”. Lo afferma Angelo Figuccia, consigliere comunale di Forza Italia, che prosegue: “Proprio mentre stava parlando Luisa La Colla, presidente della Terza Commissione Consiliare - che si occupa anche delle società partecipate - la quale stava elencando le gravi criticità e le inosservanze dell’Amap, creando così una visibile insofferenza tra i dirigenti dell’azienda di via Volturno, il presidente di turno di Sala delle Lapidi è stato costretto a toglierle praticamente la parola perché in quel momento l’Aula era quasi deserta, tanto che il segretario generale, immediatamente dopo, ha chiamato l’appello ma gli assenti erano molto più numerosi dei presenti. Ecco perché, ancora una volta, il sindaco Orlando e i suoi consiglieri preferiscono scappare davanti alle discussioni e non affrontare i tanti punti critici che ancora caratterizzano le società partecipate del Comune, che non sono certo quell’Eldorado che Orlando si ostina a propagandare.Anzi, da Amap a Reset, da Rap a Gesap, passando per l’Amat, sono enormi i problemi di gestione che denunciamo da anni senza che nessuno cerchi di porvi rimedio”.

C.S

 
Commenti (0)


Per inserire un commento è necessario effettuare il login. Se non sei ancora un utente registrato clicca sul link Registrati in alto a destra.


 



Quotidiano regionale d'informazione
Anno: XXVI
Direttore Responsabile: Tonino Pitarresi
Registrazione Tribunale di Palermo: n° 08 del 24.02.1990
Editrice: Associazione Zed
Direzione, Amministrazione: Corso Camillo Finocchiaro Aprile, 165 - Palermo