Giornale del Mediterraneo: Quotidiano d'Informazione

Anno XXVI - Registrazione Tribunale di Palermo n° 08 del 24.02.1990  Ultimo aggiornamento 2016-12-04 15:48:31

"IO DIRÒ LA VERITÀ"

(tratto dal primo dei sette costituti del filosofo Giordano Bruno 1548-1600 bruciato vivo come eretico a Campo dè Fiori - Roma )

22 nuove notizie dal 03/12/2016      
Login
Registrati
Catania - Lunedì 13 Giugno 2016
Regola e senso civico

Raccolta differenziata porta a porta.Non rispetti le regole? Ti applico un bollino rosso e ti multo


 

Catania 13 Giugno 2016 – Un servizio per essere efficiente necessita di senso civico quindi rispettoi delle regole altrimenti non serve a niente. Da oggi l’Amministrazione Comunale ha avviato un sistema di raccolta differenziata in aree interessate dal sistema sperimentale di raccolta differenziata Porta a Porta (che vanno a nord da via Rosso di San Secondo, ad est dal viale Vittorio Veneto, ad ovest da via Caronda e a sud all'asse viale Regina Margherita - viale XX Settembre - Corso Italia). Verranno apposti adesivi di colore rosso con la segnalazione “rifiuto non conforme”, sui sacchetti/mastelli conferiti in maniera errata. Al momento del prelievo, infatti, gli operatori nel verificare il conferimento da parte dei cittadini, potranno non ritirare i rifiuti per una delle seguenti motivazioni: materiale conferito non conforme o miscelato con altri materiali, ad esempio piatti di ceramica inseriti nella raccolta del vetro o carta e plastica conferiti insieme; contenitori non conformi e utilizzati in maniera errata ad esempio l’utilizzo di buste e o sacchetti non compostabili per la raccolta della frazione organica; calendario non rispettato con conferimento fuori orario o nel giorno sbagliato. Dopo alcune segnalazioni di irregolarità verranno applicate le sanzioni con controlli da parte degli uffici competenti. L’introduzione del nuovo sistema di raccolta “porta a porta” con ritiro presso il civico delle abitazioni ha senz’altro modificato le nostre abitudini. Separare i rifiuti secondo le frazioni organico, vetro, plastica e metalli, carta e rifiuti indifferenziati deve diventare una buona pratica e indurre i cittadini a rispettare le regole.


La separazione dei rifiuti ne consente l’avvio al recupero e al riciclo, generando Valore per tutti.
    
    L’Amministrazione comunale esorta a rispettare il calendario di conferimento consegnato. Si raccomanda di esporre i rifiuti nei giorni stabiliti dalle 20 alle 22.30, seguendo le modalità previste. I Vigili Urbani provvederanno, infatti ad elevare multe a chi non rispetterà le regole. Ecco un esempio pratico di rispetto del senso civico. Adesso la frase da alibi:”qui non funziona niente! Non potrà più essere usata. Per ulteriori informazioni è possibile contattare il numero verde 800 594 444.

 
Aurora Pennisi
 
 
Commenti (0)


Per inserire un commento è necessario effettuare il login. Se non sei ancora un utente registrato clicca sul link Registrati in alto a destra.


 



Quotidiano regionale d'informazione
Anno: XXVI
Direttore Responsabile: Tonino Pitarresi
Registrazione Tribunale di Palermo: n° 08 del 24.02.1990
Editrice: Associazione Zed
Direzione, Amministrazione: Corso Camillo Finocchiaro Aprile, 165 - Palermo