Giornale del Mediterraneo: Quotidiano d'Informazione

Anno XXVI - Registrazione Tribunale di Palermo n° 08 del 24.02.1990  Ultimo aggiornamento sabato 3 dicembre 2016, 20:30

"IO DIRÒ LA VERITÀ"

(tratto dal primo dei sette costituti del filosofo Giordano Bruno 1548-1600 bruciato vivo come eretico a Campo dè Fiori - Roma )

33 nuove notizie dal 02/12/2016      
Login
Registrati
Palermo - Giovedì 16 Giugno 2016
Una giornata da dimenticare!




Monte Pellegrino in fiamme sino al Santuario 

Palermo 16.6.2016 – E' successo di tutto oggi. A Palermo si sono toccati 46 gradi, la città sino al tardo pomeriggio è stata invasa da una coltre di fumo nero che ha reso l'aria irrespirabile. Le fiamme hanno predato Monte Pellegrino sino al Castello Utvegio, una cosa mai vista. I Canadair non si sono potuti alzare in volo a causa del fortissimo vento di scirocco affidando ai soli Vigili del Fuoco ed in qualche caso agli uomini della Protezione Civile il compito maggiore.

In Sicilia gli incendi hanno toccato le province di Trapani, Messina dove è stata chiusa al transito in entrambe le corsie l'autostrada PA-ME all'altezza degli svincoli di Castelbuono e Buonfornello.

 

I danni maggiori si sono registrati a Cefalù dove intere zone sono bruciate. Lungo la costa ha preso fuoco il tetto del Palazzetto dello sport ed il sindaco della cittadina normanna ha dichiarato lo stato di emergenza e per l'eccezionalità ha usato anche l'acqua delle cisterne comunali poiché le autobotti erano rimaste a secco. Incendi a Gibilmanna, Gratteri,Lascari dove sono state evacuate due scuole ed alcune case.

A Collesano hanno lavorato Vigili del Fuoco e Protezione Civile per un vasto incendio che ha lambito alcune abitazioni che sono state evacuate per sicurezza.

 

Altri comuni colpiti sono stati Bisacquino e Terrasini. A Palermo, oltre a Monte Pellegrino, le fiamme sono arrivate anche al santuario di S.Rosalia e nella zona industriale di Brancaccio nei pressi del Centro di Forum. Uomini e mezzi si sono rivelati insufficenti per l'eccezionalità del caso.



 
Giovanni Prestigiacomo
 
 
Commenti (0)


Per inserire un commento è necessario effettuare il login. Se non sei ancora un utente registrato clicca sul link Registrati in alto a destra.


 



Quotidiano regionale d'informazione
Anno: XXVI
Direttore Responsabile: Tonino Pitarresi
Registrazione Tribunale di Palermo: n° 08 del 24.02.1990
Editrice: Associazione Zed
Direzione, Amministrazione: Corso Camillo Finocchiaro Aprile, 165 - Palermo