Giornale del Mediterraneo: Quotidiano d'Informazione

Anno XXVI - Registrazione Tribunale di Palermo n° 08 del 24.02.1990  Ultimo aggiornamento lunedì 5 dicembre 2016, 20:20

"IO DIRÒ LA VERITÀ"

(tratto dal primo dei sette costituti del filosofo Giordano Bruno 1548-1600 bruciato vivo come eretico a Campo dè Fiori - Roma )

23 nuove notizie dal 05/12/2016      
Login
Registrati
Caltanissetta - Lunedì 20 Giugno 2016
“Leali” a Geova!Oltre 3000 partecipanti


 

Caltanissetta 20 Giugno 2016 - Si è appena concluso il primo dei 5 congressi annuali che s terranno a Caltanissetta nella Sala Assemblee dei Testimoni di Geova in Contrada Casale Canicassè dal tema: Rimaniamo “leali” a Geova! Sono stati oltre 3000 i partecipanti provenienti dalla città di Palermo e provincia. A questo evento si sono battezzati 29 nuovi Testimoni di Geova. Durante i 3 giorni del congresso sono stati analizzati e approfonditi diversi principi scritturali che spiegavano come si può mostrare lealtà in famiglia, con le amicizie e soprattutto con Dio. Inoltre i 35 video hanno mostrato come applicando i principi biblici nella quotidianità sono in grado di rendere migliore la qualità della vita di ogni persona a livello sociale, emotivo e spirituale.
    
    Un giovane di 21 anni appena battezzato ha detto: “Passavo la mia vita a pensare negativo, l’unico modo era cercare difetti in altri. Da quando ho iniziato a studiare la Bibbia, e ho applicato i principi scritturali che imparavo, Geova ha modificato il mio modo di pensare. Adesso mi impegno a vedere negli altri i lati positivi e il programma di questo congresso oltre a rimanere nel mio cuore per sempre dato che mi sono battezzato, mi ha aiutato a riflettere sull’essere ancora più leale con i miei familiari , i miei amici e soprattutto verso Geova.
    
    Un altro giovane ha detto: Prima di iniziare a studiare “la bibbia” fumavo, e mi drogavo, da quando applico i principi della parola di Dio nella mia vita sono una persona felice, mentre prima mi isolavo ora sono una persona completamente diversa. Il programma di questo congresso mi ha aiutato ulteriormente ad avere relazioni più forti con la mia famiglia, con i miei amici e soprattutto con il creatore Geova. I 2 film che sono stati proiettati sono stati molto emozionanti. Il film proiettato il sabato dal tema: “Speriamo in ciò che non vediamo” tratto dalla scrittura di Romani 8:25 ha mostrato come applicando la parola di Dio anche nei momenti di profonda sofferenza si riesce ad essere equilibrati e rimanere leali a Geova. Il film di domenica dal tema: “O Geova, confido in te” tratto dalle scritture di Salmo 25:1,2; 2 Re 16:1-19:37 e 2 Cronache 31:1-32:33 ha mostrato come Geova adempie le sue profezie e aiuta coloro che gli sono leali: Tutti i presenti hanno apprezzato l’intero programma e tanti hanno manifestato parole di apprezzamento per i video e i 2 film che sono stati proiettati.



 

 
 
Commenti (0)


Per inserire un commento è necessario effettuare il login. Se non sei ancora un utente registrato clicca sul link Registrati in alto a destra.


 



Quotidiano regionale d'informazione
Anno: XXVI
Direttore Responsabile: Tonino Pitarresi
Registrazione Tribunale di Palermo: n° 08 del 24.02.1990
Editrice: Associazione Zed
Direzione, Amministrazione: Corso Camillo Finocchiaro Aprile, 165 - Palermo