Giornale del Mediterraneo: Quotidiano d'Informazione

Anno XXVI - Registrazione Tribunale di Palermo n° 08 del 24.02.1990  Ultimo aggiornamento 2016-12-03 12:51:06

"IO DIRÒ LA VERITÀ"

(tratto dal primo dei sette costituti del filosofo Giordano Bruno 1548-1600 bruciato vivo come eretico a Campo dè Fiori - Roma )

26 nuove notizie dal 02/12/2016      
Login
Registrati
Catania - Venerdì 1 Luglio 2016
Festa dei Musei sabato e domenica

Catania 1 Luglio 2016 - Sabato 2 e domenica 3 luglio a Catania è Festa dei Musei. Il sindaco Enzo Bianco ha promosso l'adesione della Città all'evento nazionale voluto dal Ministero dei Beni e delle attività culturali e del Turismo in coincidenza con la XXIV Conferenza generale dell'Icom (International Council of Museums) organizzata in Italia sul tema Musei e paesaggi culturali. Palazzo della Cultura e i musei civici Castello Ursino, Belliniano e Emilio Greco saranno aperti, con ingresso libero o a tariffa ridotta, sabato dalle ore 9 fino alle 20 e domenica, che coincide con la prima domenica del mese, dalle 9 alle 13.30, con il sito di Castello Ursino inoltre visitabile sino alle 20.30. Questo il programma: Palazzo della Cultura, Via Vittorio Emanuele 121 Aperto sabato 2 luglio dalle 9 alle 20 e domenica 3 luglio dalle 9 alle 13.30. Ingresso libero Mostra di pittura del maestro Pino Pinelli, a cura di Alessandra Pinelli. Sono visitabili inoltre le installazioni fisse presso la Torre Saracena: Opera pittorica Regolo Opera pittorica Las Cucharillas Para El Caffe Florian Opera pittorica Agata è per sempre Candelora dedicata ai Devoti in onore di S. Agata In occasione della Festa dei Musei, sabato 2 luglio nel Palazzo della Cultura saranno effettuate visite guidate gratuite ogni ora dalle 15 alle 19 Castello Ursino, Piazza Federico di Svevia Aperto sabato 2 luglio dalle 9 alle 20 e domenica 3 dalle 9 alle 20.30. Ingresso a tariffa ridotta (la biglietteria chiude un'ora prima dell'orario di chiusura del museo) Visitabile la mostra Museo della Follia. Visite guidate estemporanee ogni ora a riempimento, massimo 35 persone, anche su prenotazione al n. 331/7495344- biglietto oltre il biglietto d'ngresso, a cura dell'Associazione guide turistiche di Catania; Imago Urbis , disegni, dipinti, carte di Catania tra XVIII e XIX sec. Nello spazio espositivo del 2^ piano esposti disegni, dipinti, incisioni, carte dei maggiori rappresentanti dell'architettura urbanistica del '700 e '800, Ittar Stefano e Sebastiano, G.B.Vaccarini, L. Mayer e le loro vedute della città etnea prima e dopo il terribile terremoto del 1693. Mostra curata dal prof. Dario Stazzone; Le monete di Catania greca e bizantina nelle collezioni del Museo Civico, esposte le monete prodotte dalla zecca di Catania in epoca greca e nell'età bizantina. Mostra curata dal prof. Giuseppe Guzzetta Università degli Studi di Catania; Esposizione opere pittoriche dell' 800 catanese (M. Rapisardi, Gandolfo, Sciuti, Liotta, Attanasio), Mostra curata dallo staff interno del museo. Informazioni al numero 095345830 Musei Belliniano e Emilio Greco, Piazza S. Francesco d'Assisi 3 Aperti sabato 2 luglio dalle 9 alle 20 e domenica 3 dalle 9 alle 13.30. Ingresso a tariffa ridotta. Visite guidate a cura dell'Associazione Guide Turistiche di Catania.



 
Commenti (0)


Per inserire un commento è necessario effettuare il login. Se non sei ancora un utente registrato clicca sul link Registrati in alto a destra.


 



Quotidiano regionale d'informazione
Anno: XXVI
Direttore Responsabile: Tonino Pitarresi
Registrazione Tribunale di Palermo: n° 08 del 24.02.1990
Editrice: Associazione Zed
Direzione, Amministrazione: Corso Camillo Finocchiaro Aprile, 165 - Palermo