Giornale del Mediterraneo: Quotidiano d'Informazione

Anno XXVI - Registrazione Tribunale di Palermo n° 08 del 24.02.1990  Ultimo aggiornamento giovedì 8 dicembre 2016, 11:31

"IO DIRÒ LA VERITÀ"

(tratto dal primo dei sette costituti del filosofo Giordano Bruno 1548-1600 bruciato vivo come eretico a Campo dè Fiori - Roma )

26 nuove notizie dal 07/12/2016      
Login
Registrati
Palermo - Lunedì 4 Luglio 2016
Sicilia:La Politica del “Gira vota e firria”


Emigranti italiani 

Palermo 4 Luglio 2016 - “Gira vota e firria” e la Politica Siciliana si sveglia, tutto ad un tratto sembra interessarsi del “Popolo”, sì di quel popolo Siciliano, che ormai non c’è la fa più; ma che succede mai ?  i politici che sino a qualche giorno fa erano filo Governativi, adesso si sono svegliati, si sono rinsaviti o magari stanno  facendo conti di puro opportunismo. Una Sicilia martoriata, umiliata da accordi Stato-Regione che non porteranno nessun valore aggiunto a tutti noi, i bambini che nascono adesso si ritroveranno senza sapere il perché a dover pagare debiti per i prossimi trent’anni. Una Sicilia ferma e che non produce più, le imprese chiudono definitivamente , le famiglie che vivevano con enormi sacrifici di lavoro onesto , si ritrovano senza più nulla, un futuro fatto di solo “abili”. I giovani e non solo quelli stanno abbandonando questa povera terra, il tasso di disoccupazione è così alto, che non si cerca più lavoro, “abbutta” pure a cercarlo; cosa sta restando di questa nostra amata Sicilia, il deserto, la desolazione, sembra una sorta di film “Western”, dove rimaneva solo il più forte; oggi i più forti sono i Politici, sono coloro che hanno avuto il consenso del popolo, con quello in pratica oggi si stanno solo arricchendo.


E quando la Politica Siciliana si sveglierà da questo torpore, quando tutto sarà finito, si accorgeranno che potranno eleggersi tra di loro, perché saranno solo loro a rimanere in questa amata terra.
    
     
    
    arduino@gdmed.it                                                   

 
Paolo Arduino
 
 
Commenti (0)


Per inserire un commento è necessario effettuare il login. Se non sei ancora un utente registrato clicca sul link Registrati in alto a destra.


 



Quotidiano regionale d'informazione
Anno: XXVI
Direttore Responsabile: Tonino Pitarresi
Registrazione Tribunale di Palermo: n° 08 del 24.02.1990
Editrice: Associazione Zed
Direzione, Amministrazione: Corso Camillo Finocchiaro Aprile, 165 - Palermo