Giornale del Mediterraneo: Quotidiano d'Informazione

Anno XXVI - Registrazione Tribunale di Palermo n° 08 del 24.02.1990  Ultimo aggiornamento venerdì 9 dicembre 2016, 13:51

"IO DIRÒ LA VERITÀ"

(tratto dal primo dei sette costituti del filosofo Giordano Bruno 1548-1600 bruciato vivo come eretico a Campo dè Fiori - Roma )

21 nuove notizie dal 08/12/2016      
Login
Registrati
Palermo - Giovedì 21 Luglio 2016
Riqualificazione urbana:Comune cerca partner di progetto


 

Bagheria (Pa) 21 Luglio 2016 - Il Comune di Bagheria intende partecipare, per il tramite della Città metropolitana di Palermo, al bando finalizzato alla presentazione di progetti per la predisposizione del programma straordinario di intervento per la riqualificazione urbana e la sicurezza delle periferie delle Città metropolitane e dei Comuni  capoluogo di provincia.  
    
    A tal fine il Comune ha emanato un avviso pubblico per la presentazione dei progetti richiedendo la partecipazione di soggetti pubblici e privati interessati al tema.
    
    Nella G.U.R.I. n 127 del 1 giugno 2016 è stato pubblicato il bando per la predisposizione del programma di interventi straordinari per la riqualificazione urbana.
    
    L'amministrazione comunale ha individuato, nall'ambito del territorio comunale, una tra le aree caratterizzate da situazioni di marginalità economica e sociale, degrado edilizio e carenza di servizi, il cui baricentro è rappresentato dallo svincolo autostradale.
    
    Gli interventi da attuare senza ulteriore consumo di suolo e conformi con gli strumenti di pianificazione urbanistica vigenti, nonché i regolamenti edilizi potranno riguardare una o più delle seguenti tipologie di azione:
    
    a) progetti di miglioramento della qualità del decoro urbano;
    
    b)progetti di manutenzione, riuso e rifunzionalizzazione di aree pubbliche e di strutture edilizie esistenti, per finalità di interesse pubblico;
    
    c) progetti rivolti all'accrescimento della sicurezza territoriale e delle capacità di resilienza urbana;
    
    d)progetti per il potenziamento delle prestazioni e dei servizi di scala urbana, tra i quali lo sviluppo di pratiche del terzo settore e del servizio civile, per l'inclusione sociale e la realizzazione di nuovi modelli di welfare metropolitano e urbano;
    
    e)progetti per la mobilità sostenibile e l'adeguamento delle infrastrutture destinate ai servizi sociali e culturali, educativi e didattici, nonché alle attività culturali ed educative promosse da soggetti pubblici e privati.
    
    L'avviso pubblico, scaricabile dal sito web del comune – albo pretorio on line, è finalizzato alla individuazione di soggetti, sia singoli sia organizzazioni giuridicamente riconosciute di qualsivoglia tipologia, sia pubblici che privati, singoli o associati, interessati al coinvolgimento e alla partecipazione al progetto integrato di riqualificazione urbana proposto dall'Amministrazione, attraverso forme di partenariato pubblico privato, da definire successivamente in caso di approvazione della proposta, mediante apporto di cofinanziamento per uno o più degli  interventi previsti.
    
    L'Amministrazione metterà in campo sinergie tra  finanziamenti pubblici e privati, laddove il contributo finanziario di questi ultimi sia pari almeno al 25% dell'importo complessivo necessario alla realizzazione del progetto proposto.
    
    L’interesse del privato sarà legata alla possibilità dello stesso, cofinanziando l’intervento, di gestire in tutto o in parte i servizi che si intendono implementare a seguito della riqualificazione dell’area. Maggiori dettagli sono indicati nei documenti sul sito istituzionale del Comune.
    
    Le operazioni che integrano l'idea progetto possono essere visionate nell’avviso pubblico scaricabile dall' albo pretorio online  pubblicato della direzione VIII- LL.PP, Servizi e programmazione.
    
    Tra i più interessanti: la riconversione dell’edificio ex IPAB presso lo svincolo autostradale porta di ingresso della città; la riqualificazione del complesso Consona quale antenna per erogazione di servizi territoriali; la realizzazione di cantieri culturali giovanili nell’ex magazzino ICRE; ed altri che riguardano una scuola, un parco giochi ed un parcheggio.
    
    I soggetti interessati alla partecipazione all'avviso dovranno far pervenire le loro proposte tramite PEC ai seguenti indirizzi di posta certificata entro il 4 agosto alle ore 10,00: programmazionebagheria@pcert.postecert.it.
    
    
    
    L'Amministrazione comunale, si riserva la facoltà di selezionare, individuare, scartare le proposte che perverranno, sulla base della coerenza complessiva al progetto di riqualificazione che andrà a proporre, per il territorio comunale, alla Città Metropolitana di Palermo.
    
    “E’ un’occasione da non perdere che, qualora la proposta di finanziamento dovesse andare a buon fine,  ci permetterà di riqualificare una zona importante della città, punto di accesso della città – spiega l’assessore alla Programmazione Alessandro Tomasello che sta seguendo, con il suo assessorato il progetto – auspichiamo che ci siano soggetti che manifestino interesse a cofinanziare tali operazioni di riqualificazione urbana”.



 
Marina Mancini
 
 
Commenti (0)


Per inserire un commento è necessario effettuare il login. Se non sei ancora un utente registrato clicca sul link Registrati in alto a destra.


 



Quotidiano regionale d'informazione
Anno: XXVI
Direttore Responsabile: Tonino Pitarresi
Registrazione Tribunale di Palermo: n° 08 del 24.02.1990
Editrice: Associazione Zed
Direzione, Amministrazione: Corso Camillo Finocchiaro Aprile, 165 - Palermo