Giornale del Mediterraneo: Quotidiano d'Informazione

Anno XXVI - Registrazione Tribunale di Palermo n° 08 del 24.02.1990  Ultimo aggiornamento 2016-12-04 15:48:31

"IO DIRÒ LA VERITÀ"

(tratto dal primo dei sette costituti del filosofo Giordano Bruno 1548-1600 bruciato vivo come eretico a Campo dè Fiori - Roma )

22 nuove notizie dal 03/12/2016      
Login
Registrati
 - Lunedì 25 Luglio 2016
Marcello Mittelman riconfermato tecnico del Città di Scicli C5!


Marcello Mittelman 

Scicli (Rg) 25 Luglio 2016 - Adesso è ufficiale: Marcelo Mittelman è stato riconfermato alla guida tecnica del Città di Scicli C5, fresco campione di serie C2, che quest’anno dovrà affrontare un torneo impegnativo come quello di C1.
    
    A margine di questa importante notizia per i colori cremisi, facciamo una breve chiacchierata con Mittelman.
    
    Sei nuovamente il tecnico del Città di Scicli C5: come ti senti?
    
    Già, ora è ufficiale, anche se già da un po’ di tempo a questa parte avevamo trovato un accordo di massima con la società. Sono contento perché con questa riconferma si potrà continuare il lavoro iniziato la stagione scorsa. Poi Scicli è la mia seconda casa, quindi non potrei aver chiesto di meglio.
    
    Dopo una stagione gloriosa come quella dell'anno scorso, cosa ti senti di promettere ai tifosi cremisi?
    
    L'ultima stagione ha regalato sicuramente tante emozioni sia a noi che al nostro grande pubblico. Quello che posso promettere è comunque tanto lavoro, tanto impegno e tanta dedizione; per il resto ci penserà il campo a dire se i nostri sforzi ed il nostro lavoro sono stati sufficienti o meno.
    
    Che squadra si ha intenzione di formare? Che pedine mancano all’appello?
    
    È innegabile che per giocare un campionato di categoria superiore come la C1 ci vuole una squadra ben attrezzata in ogni reparto: stiamo infatti lavorando insieme alla società per allestire una rosa capace di ben figurare.
    
    Una C1 è molto impegnativa: si preannuncia una stagione con tanto lavoro. Cosa ti senti di dire ai tuoi giocatori ed ai futuri nuovi acquisti?
    
    I giocatori che hanno già lavorato con me sanno ciò che gli aspetta; a quelli che arriveranno, posso solo dire che ci vediamo per la preparazione atletica!
    
    Ricoprirai ancora il ruolo di allenatore-giocatore?
    
    Questa è una domanda che tutti mi fanno; bè, vedremo dopo la preparazione le mie condizioni fisiche. Tuttavia, penso che un'altra stagione posso ampiamente disputarla: è innegabile che le sensazioni che mi darà la squadra saranno fondamentali per questa decisione.
    
    Ci tengo a concludere dicendo ai nostri tifosi che li aspettiamo numerosi, come sempre, per vivere un'altra stagione insieme e poter regalare ancora una volta alla città di Scicli il palcoscenico che merita.



 
Mauro Di Stefano
 
 
Commenti (0)


Per inserire un commento è necessario effettuare il login. Se non sei ancora un utente registrato clicca sul link Registrati in alto a destra.


 



Quotidiano regionale d'informazione
Anno: XXVI
Direttore Responsabile: Tonino Pitarresi
Registrazione Tribunale di Palermo: n° 08 del 24.02.1990
Editrice: Associazione Zed
Direzione, Amministrazione: Corso Camillo Finocchiaro Aprile, 165 - Palermo