Giornale del Mediterraneo: Quotidiano d'Informazione

Anno XXVI - Registrazione Tribunale di Palermo n° 08 del 24.02.1990  Ultimo aggiornamento venerdì 2 dicembre 2016, 20:06

"IO DIRÒ LA VERITÀ"

(tratto dal primo dei sette costituti del filosofo Giordano Bruno 1548-1600 bruciato vivo come eretico a Campo dè Fiori - Roma )

23 nuove notizie dal 02/12/2016      
Login
Registrati
Palermo - Mercoledì 27 Luglio 2016
Palermo, eccezionale serata a Villa Filippina


Ignazio Pensovecchio.Ph copertina Le Followers 

Palermo, 27 luglio 2016 – Si è conclusa nel modo migliore, a Villa Filippina, la manifestazione intitolata “Le Quattro stagioni”, ideata e realizzata da Tiziana di Pasquale, con lo scopo di far conoscere e valorizzare ambienti storici di Palermo. Nutrito il numero dei partecipanti e di ospiti d’onore, come Nina Tarantino, presidente dell’Associazione Culturale “Apertura a Strappo”, Renata Carnevale, coreografa della Compagnia di Ballo “Veneràcrea”, il giornalista Riccardo Picone, il baritono Giuseppe Cellura, i fotografi Giuseppe Volpes, Salvo Quagliana, Alessandro Panzica e Cleo Bohemien che hanno ripreso i momenti più significativi della speciale manifestazione Numerosi i visitatori che, tra un pasticcino, una coppa di spumante o del cous cous, hanno assistito a una serie d’interessanti performances: la lettura di Alice Pantaleone con “L’Audacia”, la sfilata “Angeli e Demoni”, ideata dalla Di Pasquale e animata da modelle vestite di bianco e di nero, per dar vita ad un gioco tra bene e male; ed ancora, 12 followers (Alessandra Apuzzo, Samantha Busalacchi, Lavinia Celano, Alessandra Di Maria, Lina Di Paola, Patrizia Gattuso, Giusi Maggio, Caterina Tarantino, Daniela Natale, Gabriella Papadia, Giusy Piegari e Mariangela Tortorici), che hanno percorso più volte il red carpet indossando le particolari creazioni in fibra di fico d’india di Tiziana Di Pasquale e le parure di Cipolla Gioielli; la “New Model Today”, speciale evento dedicato alla moda, con la direzione artistica di Francesco Pampa, ulteriormente valorizzato dalla “Maxservices Web agency” di Massimiliano Vicari, che ha visto sfilare 18 modelle provenienti da Palermo e provincia e da altri comuni siciliani.

Presente anche il pittore Ignazio Pensovecchio (ormai considerato l’immancabile “ciliegina” di tutte le manifestazioni, ndr); il Maestro Pensovecchio, pioniere del “Profondismo, Infinitismo e Attrattismo Pittorico”, ha esposto lungo la passerella due sue note opere, “La Principessa del Cassaro” e ”500 colori di Sicilia in 500”, quest’ultima rappresentata dal cofano di una 500 Fiat.

 

Inoltre, durante la serata, Pensovecchio ha realizzato, in estemporanea, cinque tele che ha donato ad altrettante personalità presenti. Il videomaker Nicola Vittorioso ha curato le riprese della manifestazione.



 
Franco Verruso
 
 
Commenti (0)


Per inserire un commento è necessario effettuare il login. Se non sei ancora un utente registrato clicca sul link Registrati in alto a destra.


 



Quotidiano regionale d'informazione
Anno: XXVI
Direttore Responsabile: Tonino Pitarresi
Registrazione Tribunale di Palermo: n° 08 del 24.02.1990
Editrice: Associazione Zed
Direzione, Amministrazione: Corso Camillo Finocchiaro Aprile, 165 - Palermo