Giornale del Mediterraneo: Quotidiano d'Informazione

Anno XXVI - Registrazione Tribunale di Palermo n° 08 del 24.02.1990  Ultimo aggiornamento venerdì 2 dicembre 2016, 20:06

"IO DIRÒ LA VERITÀ"

(tratto dal primo dei sette costituti del filosofo Giordano Bruno 1548-1600 bruciato vivo come eretico a Campo dè Fiori - Roma )

43 nuove notizie dal 01/12/2016      
Login
Registrati
Palermo - Giovedì 11 Agosto 2016
“La città di Hippana nel suo splendore”

Secondo Concorso Estemporanea di Pittura


 

Palermo 11 Agosto 2016 – Il Rotary Club di Lercara Friddi, con il patrocinio dell’Agenzia di Assicurazioni Vittoria e DAS di Palermo, con la collaborazione del Rotaract Lercara Friddi, dell’Associazione “Sicania Country” di Prizzi, dell’Associazione “Prizzi Nostra”, dell’Associazione “AD Maiora” di Prizzi, delle Cantine Rallo di Marsala, del Giornale del Mediterraneo e del quotidiano online di arte, cultura e costume ZED, organizza il 2° Concorso di pittura estemporanea.
    
    Il tema del concorso di pittura è “La città di Hippana nel suo splendore” e viene esplicitamente richiesto che le opere debbano essere eseguite esclusivamente presso il sito archeologico di Hippana in Prizzi, rappresentando la libera creazione artistica estemporanea di luoghi, personaggi e scene di vita dell’antica città ellenistica. Il concorso ha lo scopo di promuovere, diffondere e valorizzare la cultura e l’arte nelle sue diverse forme.
    
    La Commissione esaminatrice delle opere prodotte, composta da due pittori professionisti, due esperti d’arte, un rappresentante del Rotary Club Lercara Friddi, un rappresentante dell’Agenzia di Assicurazioni Vittoria e dal Consigliere Prefetto del Rotary Club Lercara Friddi, in qualità di segretario, accerterà preliminarmente la presenza degli artisti sul sito archeologico e giudicherà successivamente quelle giudicate migliori o più originali, premiando le prime tre classificate con un riconoscimento in denaro e con la pubblicazione sul sito del Rotary Club Lercara Friddi nonché sul Giornale del Mediterraneo “GdMed” e su ZED, quotidiano online di Arte, Cultura e Costume, oltre che su altri media, sia su cara stampata che sul Web.
    
    La cerimonia di premiazione avrà luogo il 3 Settembre 2016, presso il Palazzo delle Aquile di Palermo, dove tutte le opere in concorso saranno esposte, alla presenza degli sponsor e degli operatori che hanno sostenuto il concorso, con la consegna di un attestato di partecipazione a tutti gli artisti in gara.
    
    Il bando di concorso già pubblicato, che prevede le regole di partecipazione, stabilisce che le opere dovranno essere eseguite con assoluta libertà di tecnica e di stile e dovranno essere consegnate alla Segreteria del concorso entro le ore 18,00 del 28 agosto 2016, corredate da didascalia esplicativa che spieghi l’opera, chiarendone l’attinenza al tema, e la tecnica utilizzata e da una dichiarazione di autorizzazione all’organizzazione della riproduzione dell’opera.
    
    
    
    
    
    
    
    ngibiino@gdmed.it
    
    
    
    
    
    
    
    
    
    
    
    II° CONCORSO ESTEMPORANEA DI PITTURA
    
    “La città di Hippana nel suo splendore”
    
    BANDO DI PARTECIPAZIONE 2016
    
    PRIZZI
    
    
    
    
    
    
    
    REGOLAMENTO CONCORSO DI PITTURA
    
    1. Il Rotary Club di Lercara Friddi, con il patrocinio della Agenzia di Assicurazioni Vittoria e DAS di Palermo e con la collaborazione del Rotarcat di Lercara Friddi dell’Associazione “Sicania Country” di Prizzi, dell’Associazione Prizzi Nostra, dell’Associazione “AD Maiora” di Prizzi, delle Cantine Rallo di Marsala, del Giornale del Mediterraneo e del quotidiano online di arte, cultura e costume ZED organizza il 2° Concorso di pittura estemporanea. Il concorso ha lo scopo di promuovere, diffondere e valorizzare la cultura e l’arte nelle sue diverse forme.
    
    2. Il tema del concorso di pittura è “La città di Hippana nel suo splendore” e viene esplicitamente richiesto che le opere debbano essere eseguite presso il sito archeologico di Hippana in Prizzi, rappresentando la libera creazione artistica estemporanea di luoghi, personaggi e scene di vita dell’antica città ellenistica.
    
    3. L’adesione al concorso implica l’accettazione incondizionata di tutte le norme contenute nel presente regolamento. Il Rotary Club Lercara Friddi si riserva il diritto, ove necessario, di modificare il regolamento con l’obbligo di informare i concorrenti non oltre la timbratura delle tele.
    
    4. I concorrenti per aderire al concorso devono presentare alla Segreteria il modulo d’iscrizione (all. 1) in carta libera, contenente le proprie generalità e l’indirizzo e-mail entro le ore 09,30 del giorno 28 agosto 2016.
    
    5. Al concorso possono partecipare tutti gli artisti, indipendentemente dalla tecnica utilizzata. I minori possono partecipare se accompagnati da un genitore o da chi ne fa le veci.
    
    6. I concorrenti dovranno presentarsi il 28 agosto 2016 dalle ore 8.00 alle ore 09.30 presso il Museo Archeologico di Prizzi Corso Umberto I per la timbratura delle tele.
    
    7. Le opere eseguite con assoluta libertà di tecnica e di stile invece dovranno essere consegnate alla Segreteria del concorso presso l’abitazione del Segretario responsabile del bando Giorgio Accomando, in via Piersanti Mattarella n° 2 Prizzi il 28 agosto 2016 entro le ore 18.00, presentando una dichiarazione sostitutiva (all. 2) ed una didascalia esplicativa (all. 3) che spieghi l’opera, chiarendone l’attinenza al tema, e la tecnica utilizzata in un testo di massimo 700 battute (spazi inclusi).
    
    Le opere consegnate dopo l’orario stabilito ed a termine scaduto non parteciperanno al concorso e dovranno essere comunque ritirate secondo le modalità di cui all’art. 16 del presente regolamento.
    
    8. Tutte le opere partecipanti al concorso saranno esposte presso Il Comune di Palermo, Palazzo delle Aquile in Piazza Pretoria n°1 il giorno 3 settembre 2016 dalle ore 9.00 alle ore 13.00.
    
    9. Le opere saranno esposte secondo i criteri stabiliti dall’associazione. Il Rotary Club Lercara Friddi con il concorso intende valorizzare la libertà d'espressione, ma richiede che tale libertà non offenda altri e pertanto si riserva il diritto (a insindacabile proprio giudizio) di rifiutare opere e didascalie il cui contenuto possa offendere la morale pubblica.
    
    10. Le opere premiate rimangono di proprietà del Rotary Club Lercara Friddi e verranno utilizzate (originali ed eventuali riproduzioni) per iniziative senza scopo di lucro. Le opere non premiate potranno essere ritirate secondo le modalità di cui all’art. 16 del presente regolamento.
    
    11. Alle tre opere ritenute le più meritevoli, verranno assegnati i seguenti premi:
    
    al 1° premio €uro 350,00
    
    al 2° premio €uro 200,00
    
    al 3° premio €uro 100,00
    
    12. Il giudizio della giuria è insindacabile ed inappellabile.
    
    13. La giuria sarà composta da due pittori professionisti, due esperti d’arte, un rappresentante del Rotary Club Lercara Friddi, un rappresentante dell’Agenzia di Assicurazioni Vittoria e dal Prefetto del Rotary Club Lercara Friddi in qualità di segretario.
    
    Qualora alcuna delle dette professionalità non fosse disponibile sarà sostituita con persone particolarmente qualificate nel campo delle arti figurative o della storia dell’arte.
    
    14. La premiazione avrà luogo il 3 settembre 2016 alle ore 12.30 presso il Comune di Palermo, Palazzo delle Aquile in Piazza Pretoria n°1, sede che ospiterà la mostra delle opere. A tutti i concorrenti verrà rilasciato un attestato di partecipazione.
    
    I risultati saranno pubblicati sul sito Internet del Rotary Club Lercara Friddi nonché a mezzo stampa
    
    locale e nazionale.
    
    15. L’organizzazione, pur garantendo la massima cura e custodia delle opere, declina ogni responsabilità per danni di qualsiasi natura, compresi furti ed incendi, sfregi o smarrimenti che avvengano all'atto della consegna, durante l'esposizione o nei giorni successivi, fino al ritiro.
    
    16. Il ritiro delle opere non premiate avverrà a conclusione della cerimonia di premiazione. Gli artisti impossibilitatati a prenderne parte potranno, previo appuntamento ed entro 30 giorni dalla data di premiazione, concordare con la segreteria il ritiro dell’opera.
    
    17. Le opere premiate saranno pubblicate sul sito del Rotary Club Lercara Friddi nel catalogo on-line della manifestazione e potranno essere divulgate a mezzo stampa.
    
    18. Le opere premiate e quelle non ritirate entro i termini di cui sopra, oltre a poter essere utilizzate per fini istituzionali, potranno essere devolute per aste di beneficienza o per scopi di autofinanziamento dell’Associazione.
    
    19. Tutela dei dati personali: ai sensi del D.Lgs. 196/2003, la segreteria organizzatrice dichiara che il trattamento dei dati dei partecipanti al concorso è finalizzato unicamente alla gestione del premio, all’invio agli interessati di informative puramente di carattere associativo-culturale e, in caso di pubblicazione, al rispetto del diritto di paternità dell’opera. Informa altresì che i dati non verranno utilizzati e/o ceduti a terzi per nessun motivo se non per il rispetto del diritto di paternità e garantisce ai concorrenti il diritto di accesso ai propri dati personali, di poterne richiedere la correzione, l’integrazione, la cancellazione ed ogni altro diritto connesso alla normativa in questione. In relazione all’art. 4 del D.lg. 50/1992 (diritto di recesso), l’artista può chiedere la cancellazione, la rettifica o l’aggiornamento dei propri dati dal concorso, rivolgendosi alla Segreteria. Il diritto di recesso può essere esercitato tramite lettera raccomandata A.R. entro 7 gg. dalla sottoscrizione della domanda di partecipazione al concorso.
    
    
    
    
    
    Lercara Friddi, ________ Il Presidente
    
     (Francesco Cangialosi)
    
    
    
    
    
    
    
    
    
    
    
    
    
    
    
    
    
    
    
    
    
    
    
    
    
    
    
    
    
    Allegato 1
    
    
    
    II° CONCORSO ESTEMPORANEA DI PITTURA
    
    “La città di Hippana nel suo splendore”
    
    BANDO DI PARTECIPAZIONE 2016
    
    PRIZZI
    
    
    
    
    
    SCHEDA DI ADESIONE
    
    
    
    Il/la sottoscritto/a _________________________________________________ nato/a _________________
    
    il _____________ residente a _________________________ Prov. _____ Cap _____ in Via / Piazza
    
    _________________________ Codice fiscale ____________________________
    
    telefono cellulare __________________e-mail ________________________________________________
    
    
    
    CHIEDE
    
    
    
    di essere ammesso a partecipare al CONCORSO di PITTURA a TEMA “La città di Hippana nel suo splendore” presentando l’opera:
    
    
    
    Titolo dell’opera _________________________________________________________________
    
    
    
    DICHIARA
    
    di aver preso visione del regolamento pubblicato con il Bando e di accettare integralmente tutte le sue disposizioni nessuna esclusa e, con la presente, esonera l’organizzazione dal risarcimento di ogni qualsiasi eventuale danno avesse a subire la propria opera durante il trasporto e la permanenza nei locali del Concorso e/o che potesse arrecare a terzi.
    
    AUTORIZZA
    
    
    
    la trasmissione di ogni tipo di comunicazione legata al concorso tramite la posta elettronica;
    
    ai sensi dell’art. 7 del D.lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 e s.m.i. l’utilizzo dei propri dati personali esclusivamente ai fini dell’ esplicazione del Concorso di cui trattasi.
    
    
    
    
    
    
    
    
    
    _________ lì, __________ Firma
    
    
    
    
    
    
    
    
    
    Allegato 2
    
    
    
    II° CONCORSO ESTEMPORANEA DI PITTURA
    
    “La città di Hippana nel suo splendore”
    
    BANDO DI PARTECIPAZIONE 2016
    
    PRIZZI
    
    
    
    SCHEDA DI ADESIONE
    
    
    
    
    
    
    
    Il/la sottoscritto/a _________________________________________________ nato/a _________________
    
    il _____________ residente a _________________________ in Via / Piazza _________________________
    
    telefono cellulare __________________e-mail ________________________________________________
    
    Titolo dell’opera _________________________________________________________________________
    
    Tecnica utilizzata _________________________________________________________________________
    
    Supporto utilizzato _______________________________________________________________________
    
    consapevole delle sanzioni penali, nel caso di dichiarazioni non veritiere, di formazione o uso di atti falsi, richiamate dall’art. 76 del D.P.R. 445 del 28 dicembre 2000
    
    
    
    DICHIARA
    
    
    
    che l’opera presentata è originale e di sua esclusiva creazione.
    
    AUTORIZZA
    
    
    
    l’Associazione organizzatrice alla riproduzione dell’opera;
    
    ai sensi dell’art. 7 del D.lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 e s.m.i. l’utilizzo dei propri dati personali esclusivamente ai fini dell’ esplicazione del Concorso di cui trattasi.
    
    
    
    
    
    
    
    _____________ lì, __________ Firma
    
    
    
    
    
    
    
    
    
    
    
    
    
    
    
    
    
    
    
    Ai sensi dell’art. 38, D.P.R. 445 del 28 dicembre 2000, la dichiarazione è sottoscritta dall’interessato in presenza del dipendente addetto ovvero sottoscritta o inviata insieme alla fotocopia, non autenticata di un documento di identità del dichiarante, all’ufficio competente via fax, tramite un incaricato, oppure a mezzo posta.
    
    
    
    Allegato 3
    
    
    
    II° CONCORSO ESTEMPORANEA DI PITTURA
    
    “La città di Hippana nel suo splendore”
    
    BANDO DI PARTECIPAZIONE 2016
    
    PRIZZI
    
    
    
    
    
    
    
    
    
    SCHEDA DI ADESIONE
    
    
    
    
    
    
    
    Il/la sottoscritto/a _________________________________________________ nato/a _________________
    
    il _____________ residente a _________________________ in Via / Piazza _________________________
    
    telefono cellulare __________________e-mail ________________________________________________
    
    Titolo dell’opera _________________________________________________________________________
    
    Tecnica utilizzata _________________________________________________________________________
    
    Supporto utilizzato _______________________________________________________________________
    
    Dimensioni (altezza x base) ________________________________________________________________
    
    PRESENTA
    
    la didascalia esplicativa di cui all’art. 7 del bando di concorso:
    
    ________________________________________________________________________________
    
    ________________________________________________________________________________
    
    ________________________________________________________________________________
    
    ________________________________________________________________________________
    
    ________________________________________________________________________________
    
    ________________________________________________________________________________
    
    ________________________________________________________________________________
    
    ________________________________________________________________________________
    
    ________________________________________________________________________________
    
    ________________________________________________________________________________
    
    ________________________________________________________________________________
    
    ________________________________________________________________________________
    
    
    
    
    
    
    
    _____________ lì, __________ Firma



 
Antonino Gibiino

 
 
Commenti (0)


Per inserire un commento è necessario effettuare il login. Se non sei ancora un utente registrato clicca sul link Registrati in alto a destra.


 



Quotidiano regionale d'informazione
Anno: XXVI
Direttore Responsabile: Tonino Pitarresi
Registrazione Tribunale di Palermo: n° 08 del 24.02.1990
Editrice: Associazione Zed
Direzione, Amministrazione: Corso Camillo Finocchiaro Aprile, 165 - Palermo