Giornale del Mediterraneo: Quotidiano d'Informazione

Anno XXVI - Registrazione Tribunale di Palermo n° 08 del 24.02.1990  Ultimo aggiornamento giovedì 8 dicembre 2016, 11:31

"IO DIRÒ LA VERITÀ"

(tratto dal primo dei sette costituti del filosofo Giordano Bruno 1548-1600 bruciato vivo come eretico a Campo dè Fiori - Roma )

26 nuove notizie dal 07/12/2016      
Login
Registrati
Palermo - Domenica 14 Agosto 2016
Da ex posta a scuola Scafidi: una conquista per Brancaccio, un risparmio per le casse del Comune


Giusi Scafidi 

Palermo 14 Agosto 2016 - Il Consiglio Comunale ha appena approvato la delibera di variante urbanistica per destinazione di uso di immobile della città metropolitana che si trova in via Cirrincione a Brancaccio. In questo modo, si potrà procedere alla riqualificazione e alla trasformazione in edificio scolastico dell'immobile già sede di Poste italiane e oggi di proprietà pubblica della Città metropolitana. “L'investimento sarà di 17 milioni e 950 mila euro – dice il presidente della quarta commissione consiliare politiche sociali Giusi Scafidi – e permetterà al quartiere non solo di avere una nuova scuola, ma anche di risparmiare sugli affitti. Attualmente, infatti, sono due gi edifici della zona in cui il comune ha posizionato due sue scuole, ma si tratta di strutture private a cui va versato ogni mese un canone di affitto”.
    
    Non secondario, infine, l'alleggerimento del traffico. “L'edificio – ricorda Scafidi – è a pochi passi dalle fermate del tram. Famiglie e bambini potranno spostarsi in maniera sostenibile”.
    
    Ma l'approvazione di questo importante progetto, conclude Scafidi, è il simbolo di un successo della Città metropolitana, “che inizia a dare i suoi primi buoni frutti. Ricordiamo anche che i finanziamenti provengono dallo stato, con il Patto per il Sud. In questo modo riqualificheremo le nostre periferie fornendo servizi importanti che contrastino anche la dispersione scolastica".



 
D.S.
 
 
Commenti (0)


Per inserire un commento è necessario effettuare il login. Se non sei ancora un utente registrato clicca sul link Registrati in alto a destra.


 



Quotidiano regionale d'informazione
Anno: XXVI
Direttore Responsabile: Tonino Pitarresi
Registrazione Tribunale di Palermo: n° 08 del 24.02.1990
Editrice: Associazione Zed
Direzione, Amministrazione: Corso Camillo Finocchiaro Aprile, 165 - Palermo