Giornale del Mediterraneo: Quotidiano d'Informazione

Anno XXVI - Registrazione Tribunale di Palermo n° 08 del 24.02.1990  Ultimo aggiornamento mercoledì 7 dicembre 2016, 14:28

"IO DIRÒ LA VERITÀ"

(tratto dal primo dei sette costituti del filosofo Giordano Bruno 1548-1600 bruciato vivo come eretico a Campo dè Fiori - Roma )

44 nuove notizie dal 06/12/2016      
Login
Registrati
Palermo - Venerdì 19 Agosto 2016
Piano Barlaci come le vie di Augeda in Portogallo


 

Termini Imerese (Pa) 19 Agosto 2016 - Piano Barlaci come Augeda in Portogallo, la città dove gli ombrelli volano. E' proprio così, anche a piano Barlaci da alcuni giorni gli ombrelli volano. L'iniziativa è stata promossa dall'Associazione Politeia che ha voluto riproporre un allestimento artistico, semplice ma di grande impatto, riuscendo ad incuriosire molti che si sono soffermati ad ammirare il particolare effetto scenico. Così come avviene da alcuni anni per l'Agitagueda Art Festival, gli ombrelli volanti sono di apripista per promuovere una serie di iniziative in programma per le “Notti Clandestine a Piano Barlaci” che andranno in scena a fine mese dal 25 al 27 agosto. Tre giorni di spettacoli di vario genere dove lo spirito artistico è il protagonista. Si inizia la prima serata con il teatro dei “I talia” della compagnia Teatro Amatoria di Termini Imerese che rappresenteranno una commedia brillante in due atti di Calogero Maurici con la regia di Pippo Veca dal titolo “A famigghia… difittusa”.

Il girono successivo, il 26 agosto, sarà la volta del Barlaci Jazz Quarter con Giuseppe Preiti al pianoforte. Infine il 27, il ciclo delle manifestazioni si conclude con la sesta edizione della Notte Clandestina, un’opportunità questa dove tutti gli artisti si esibiscono, anche per la prima volta, a piano Barlaci.

 


    
    Intanto gli ombrelli volanti di piano Barlaci hanno già riscontato un grande successo. L’istallazione artistica, dalle prime ore dalla sua apparizione, ha raccolto decine e decine di turisti e cittadini che hanno apprezzato e rivalutato un luogo particolarmente significativo per la storia della città. Infatti in questo pianoro è possibile visitare la cavea dell’anfiteatro romano, uno dei monumenti più imponente del suo tempo, in grado di ospitare, duemila anni addietro, oltre quattromila spettatori.
    
    A pochi giorni dall’apertura delle serate tra gli organizzatori c’è grande entusiasmo, infatti, grazie a questa installazione artistica si è riusciti a creare un vero e proprio fenomeno virale in rete con centinaia di like e condivisioni in poche ore dalla sua pubblicazione.
    
    “Anni di esperienza nella valorizzazione dell’immenso patrimonio della città di Termini Imerese hanno sempre dato il meritato frutto” si legge in una nota dell’associazione Politeia, “con questo spirito l’associazione continuerà con impegno a promuovere iniziative culturali che possono dare un segnale forte di ripresa turistica e anche economica alla città”.



    
    Non ci resta che dare appuntamento ai nostri lettori con la prima serata in programma giorno 25 agosto a piano Barlaci.
    
    Un'avvertenza per tutti: se dovesse piovere non occorre che portiate l’ombrello!

 
Roberto Tedesco
 
 
Commenti (0)


Per inserire un commento è necessario effettuare il login. Se non sei ancora un utente registrato clicca sul link Registrati in alto a destra.


 



Quotidiano regionale d'informazione
Anno: XXVI
Direttore Responsabile: Tonino Pitarresi
Registrazione Tribunale di Palermo: n° 08 del 24.02.1990
Editrice: Associazione Zed
Direzione, Amministrazione: Corso Camillo Finocchiaro Aprile, 165 - Palermo