Giornale del Mediterraneo: Quotidiano d'Informazione

Anno XXVI - Registrazione Tribunale di Palermo n° 08 del 24.02.1990  Ultimo aggiornamento 2016-12-08 07:00:50

"IO DIRÒ LA VERITÀ"

(tratto dal primo dei sette costituti del filosofo Giordano Bruno 1548-1600 bruciato vivo come eretico a Campo dè Fiori - Roma )

23 nuove notizie dal 07/12/2016      
Login
Registrati
Catania - Giovedì 25 Agosto 2016
Primi volontari e mezzi Fir ad Amatrice


Assessore Angelo Villari 

Catania 25 Agosto 2016 - Partiti ieri, sono arrivati stamattina nella zona del sisma. L'assessore Villari, "Le associazioni di volontariato pronte a far affluire nella zona gli altri aiuti". Partenze anche da Ragusa. Il presidente del Volsi Carnazzo, "Attivata la Sala operativa remota per gestire le attività delle associazioni in vista di eventuali nuove partenze."
    
    
    
    I primi volontari e mezzi del coordinamento Fir - la Forza di intervento rapido dei volontari di Protezione civile - partiti ieri sera dalla sede ospitata nella Casa del volontariato di Librino istituita dal Comune, hanno raggiunto stamane le zone del Centro Italia colpite dal terremoto.
    
    Si tratta di un camion della Confraternita Misericordia di Pedara adibito al trasporto di materiale con a bordo sei volontari: due autisti e quattro specializzati nel montaggio delle tende dell'associazione Pantere verdi di Catania. Dalla provincia di Ragusa sono partite inoltre due unità cinofile dell'Avcm (Associazione volontari città di Modica).
    
    I volontari siciliani opereranno ad Amatrice, Accumoli e Arquata.
    
    "Il coordinamento Fir - ha detto Santo Carnazzo, presidente del Volsi (Federazione dei coordinamenti di volontariato siciliano) - agisce sotto l'egida del Dipartimento regionale di Protezione civile e di concerto con il livello nazionale. La Forza di intervento rapido ha inoltre attivato la Sala operativa remota per gestire le attività delle associazioni in vista di eventuali nuove partenze verso le aree terremotate".
    
    "Le associazioni di volontariato - ha sottolineato l'assessore al Welfare Angelo Villari - di Catania, della Città metropolitana e del Distretto del Sud est, così come ha sottolineato ieri il sindaco Enzo Bianco, stanno facendo il proprio dovere. E, come Amministrazione, forniamo loro tutto il supporto di cui hanno bisogno. Siamo in prima linea, tanto che, sul posto si trova già da ieri il responsabile dei volontari della Protezione civile comunale e siamo pronti a far affluire nella zona gli altri aiuti".



 
A.P.
 
 
Commenti (0)


Per inserire un commento è necessario effettuare il login. Se non sei ancora un utente registrato clicca sul link Registrati in alto a destra.


 



Quotidiano regionale d'informazione
Anno: XXVI
Direttore Responsabile: Tonino Pitarresi
Registrazione Tribunale di Palermo: n° 08 del 24.02.1990
Editrice: Associazione Zed
Direzione, Amministrazione: Corso Camillo Finocchiaro Aprile, 165 - Palermo