Giornale del Mediterraneo: Quotidiano d'Informazione

Anno XXVI - Registrazione Tribunale di Palermo n° 08 del 24.02.1990  Ultimo aggiornamento giovedì 8 dicembre 2016, 11:31

"IO DIRÒ LA VERITÀ"

(tratto dal primo dei sette costituti del filosofo Giordano Bruno 1548-1600 bruciato vivo come eretico a Campo dè Fiori - Roma )

26 nuove notizie dal 07/12/2016      
Login
Registrati
Palermo - Giovedì 25 Agosto 2016
Confesercenti Palermo:“Scippi e movida Solidarietà alla Polizia,serve un piano sicurezza”


Mario Attinasi 

 
    
    Palermo, 25 Agosto 2016 – Stare dalla parte della legalità vuol dire anche rispettare le regole e non girarsi da un'altra parte quando accadono le cose che danneggiano il nostro senso civico. “L’aggressione agli agenti della Polizia di Stato alla Vucciria, così come l’ondata di scippi violenti di queste settimane, impone una seria riflessione sullo stato della sicurezza a Palermo, ma soprattutto sulla reale diffusione di una cultura della legalità fra giovani e meno giovani. Non possiamo che esprimere profonda solidarietà al Questore, agli agenti aggrediti, alle forze dell’ordine che ogni giorno compiono il proprio dovere con sprezzo del pericolo, ma al tempo stesso chiediamo la predisposizione di un piano urgente per la sicurezza in città che preveda una presenza delle forze dell’ordine più capillare sul territorio. Le istituzioni, le forze dell’ordine, gli operatori commerciali devono lavorare insieme per incrementare le azioni sinergiche a tutela dei palermitani e dei turisti, la legalità non può attendere”. Lo afferma Mario Attinasi, presidente di Confesercenti Palermo.



 
Anna Maria Azzarito
 
 
Commenti (0)


Per inserire un commento è necessario effettuare il login. Se non sei ancora un utente registrato clicca sul link Registrati in alto a destra.


 



Quotidiano regionale d'informazione
Anno: XXVI
Direttore Responsabile: Tonino Pitarresi
Registrazione Tribunale di Palermo: n° 08 del 24.02.1990
Editrice: Associazione Zed
Direzione, Amministrazione: Corso Camillo Finocchiaro Aprile, 165 - Palermo