Giornale del Mediterraneo: Quotidiano d'Informazione

Anno XXVI - Registrazione Tribunale di Palermo n° 08 del 24.02.1990  Ultimo aggiornamento lunedì 5 dicembre 2016, 20:20

"IO DIRÒ LA VERITÀ"

(tratto dal primo dei sette costituti del filosofo Giordano Bruno 1548-1600 bruciato vivo come eretico a Campo dè Fiori - Roma )

23 nuove notizie dal 05/12/2016      
Login
Registrati
Siracusa - Lunedì 5 Settembre 2016
Agroalimentare di qualità. Vissani, nasce la “Casa delle eccellenze”


 

Siracusa, 5 settembre 2016- “Siamo convinti che la Sicilia possa essere conosciuta non solo attraverso le sue ricchezze storiche, architettoniche e paesaggistiche, ma anche attraverso la cultura e le sue tradizioni enogastronomiche. Siamo una terra in cui ogni comunità custodisce la propria tipicità alimentare. Ognuna di loro rappresenta un antico laboratorio di storie e culture alimentari diverse. Un potenziale straordinario, in parte ancora inespresso. Iniziative come queste devono essere incoraggiate perché l’agroalimentare di qualità è un sicuro volano di sviluppo”.
    
    Lo dichiara il vice sindaco, Francesco Italia, che per l’Amministrazione ha preso parte alla prima uscita ufficiale dell’associazione “Elisir, la casa delle eccellenze” che ha fatto il suo debutto nei giorni scorsi alla presenza dello chef Gianfranco Vissani.
    
    Insieme allo chef executive del ristorante “La terrazza sul mare”, Maurizio Urso, Vissani ha preparato un menu interamente dedicato alla Sicilia e a Siracusa in particolare, raccontando al contempo il suo amore per la cucina e ovviamente per i prodotti isolani.
    
    Elisir nasce dall’intuizione di cinque amici siracusani, legati da una grande passione per i vini, la cucina e i prodotti di Sicilia. “Abbiamo deciso di fare un primo piccolo ma importantissimo passo verso il riconoscimento di un potenziale qualitativo del territorio che non è secondo a nessuno. Dopo Expo 2015 – dicono i fondatori di Elisir – ci siamo illusi di assistere finalmente al rilancio dell'enogastronomia di qualità. Ma le nostre produzioni continuano ad essere mortificate in tutto il mondo dall’italian sounding o dalla contraffazione, figlia di una tutela non sempre efficiente”.
    
    “Partendo da un territorio certamente più piccolo ma in proporzione molto ricco di certificazioni di qualità, Elisir ha l'ambizione di dare il buon esempio, invitando a Siracusa i migliori chef italiani e internazionali per farli esprimere al meglio con le materie prime di qualità locali e rendendoli ambasciatori dell'eccellenza siciliana nel mondo”: lo dichiara Teresa Gasbarro che di Elisir è il presidente, aggiungendo: “Vogliamo essere uno stimolo per la promozione, lo sviluppo, la crescita e l’integrazione tra i produttori, gli operatori della ristorazione che propongono e valorizzano tali prodotti e gli operatori del turismo”.
    
    Tra una portata e l'altra, introdotto dai giornalisti Elsa Mazzolini di “La Madia”, Luigi Franchi di “Sala e Cucina” e Giovanni Polito di “Gusto News”, Gianfranco Vissani ha spaziato tra i temi “caldi” della cucina italiana, dal rapporto con i media tradizionali e web, fino alla critica verso gli estremismi alimentari, identificati in alcuni atteggiamenti del “veganesimo” o legati agli allevamenti intensivi e agli OGM.



 
M.D.S.
 
 
Commenti (0)


Per inserire un commento è necessario effettuare il login. Se non sei ancora un utente registrato clicca sul link Registrati in alto a destra.


 



Quotidiano regionale d'informazione
Anno: XXVI
Direttore Responsabile: Tonino Pitarresi
Registrazione Tribunale di Palermo: n° 08 del 24.02.1990
Editrice: Associazione Zed
Direzione, Amministrazione: Corso Camillo Finocchiaro Aprile, 165 - Palermo