Giornale del Mediterraneo: Quotidiano d'Informazione

Anno XXVI - Registrazione Tribunale di Palermo n° 08 del 24.02.1990  Ultimo aggiornamento mercoledì 7 dicembre 2016, 14:28

"IO DIRÒ LA VERITÀ"

(tratto dal primo dei sette costituti del filosofo Giordano Bruno 1548-1600 bruciato vivo come eretico a Campo dè Fiori - Roma )

44 nuove notizie dal 06/12/2016      
Login
Registrati
Messina - Mercoledì 21 Settembre 2016
Settimana Europea della Mobilita'


 

Messina 21 settembre 2016 - Gli appuntamenti organizzati dal comune di Messina per “La Settimana Europea della Mobilità”  proseguiranno oggi mercoledì 21, alle ore 9.30, a Palazzo Zanca, con un convegno sul tema “La mobilità sostenibile come stile di vita”. I lavori saranno aperti dai saluti del sindaco, Renato Accorinti, ed introdotti dall'assessore alla Mobilità, Gaetano Cacciola. Il programma della giornata prevede, dalle 10 alle 12.30, il tema “Sicurezza e vivibilità della città”; interverranno il direttore generale dell'ATM, Giovanni Foti, sulle “Iniziative dell'Azienda di Trasporto pubblico”; Fabio Bonfiglio, del dipartimento Mobilità Urbana e Viabilità, relazionerà sulle “Iniziative dell'Amministrazione comunale”; Giovanni Restuccia, del Cnr Itae Messina, tratterà le “Iniziative degli enti di ricerca”; Renato Arrigo, architetto libero professionista, su “Bike Economy”; Santino Cannavò, responsabile nazionale politiche ambientali UISP, su “Lo sport per la mobilità sostenibile”; Francesco Torre, dell'Università degli Studi di Messina, associazione universitaria Atreju, su “Car pooling Unime”; Marcello Marchese, dell'Azienda Municipalizzata Auto Trasporti Palermo, e Claudio Caruso, del TMR srl, tratteranno “Il sistema Bike sharing: esperienze in Sicilia”;  mentre l'I.T.T.L. Caio Duilio, interverrà sul progetto “A special tour” - Un tour sostenibile per la città dello Stretto. Giovedì 22, alle 9.30, ultimo appuntamento a Palazzo Zanca, con il seminario dedicato alla “Mobilità sostenibile come stile di vita”, che dopo i saluti e l'intervento introduttivo, rispettivamente del sindaco Accorinti e dell'assessore Cacciola, sarà articolato con gli interventi, dalle 10 alle 12.30, degli assessori alla Mobilità dei comuni di Palermo e Catania, rispettivamente Giusto Catania e Rosario D'Agata; mentre nell'ambito della “Sicurezza e vivibilità della città”, relazioneranno Mario Alvano, Segretario Generale ANCI Sicilia; Vincenzo Poidomani, direttore esercizio ATM, tratterà le “Iniziative dell'Azienda di Trasporto pubblico - Tranvia di Messina e nuove tecnologie”; Mario Pizzino, dirigente del Dipartimento Mobilità Urbana e Viabilità, e Calogero Ferlisi, comandante del Corpo di Polizia municipale, relazioneranno sulle  “Iniziative dell'Amministrazione comunale”; sul tema “Al lavoro in bicicletta. Assicurati e sicuri”, interverrà Diana Artuso, direttrice Inail Messina-Milazzo; la “Gestione della mobilità” sarà affrontata da Massimo Di Gangi, della facoltà di Ingegneria dell'Università degli Studi di Messina; “Applicazioni ICT per mobilità intelligente: frontierCities”, con Giovanni Di Fiore, direttore Generale Innovabic, e Pina Cassaniti Mastrojeni interverrà in rappresentanza dell'Associazione italiana familiari e vittime della strada. Per oggi mercoledì 21, e giovedì 22, sono state organizzate due iniziative collaterali in concomitanza con l'arrivo a Messina di due tappe, la “PedalAcquAssisi per un’Ecologia Integrale” ed il “Bike Tour della Decrescita”. Allestiti infine in città desk informativi, operativi in via dei Mille, per le adesioni alle iniziative “Pedalate in città” e “A scuola e al lavoro in bici”. Le pedalate, organizzate in collaborazione con l'UISP e l’Istituto tecnico economico statale “Antonio Maria Jaci”, si protrarranno fino a giovedì 22, ultimo giorno della Settimana Europea della Mobilità, e sono a partecipazione libera, con partenza e arrivo a piazza Cairoli. Si tratta di due passeggiate in bici, una “storico - monumentale” guidata da soci UISP e dagli alunni dell'istituto “Jaci” che effettuerà il percorso A, circa 7.5 Km; l'altra “panoramica”, percorso B, guidata sempre da soci UISP, di circa 17 Km. La pedalata “storico - monumentale” si snoderà lungo le vie T. Cannizzaro, XXIV Maggio, Monte di Pietà, chiesa Beata Eustochia, viale Boccetta, chiesa di San Francesco, Mons D’Arrigo, piazza San Vincenzo e Casa Pia, Muricello, via Garibaldi, piazza Castronovo e Juvara, Fontana del Nettuno, Prefettura, Teatro Vittorio Emanuele, piazza Unione Europea, chiesa dei Catalani, Duomo, via I Settembre, Quattro Canti, Cesare Battisti, Università, Tribunale, piazza del Popolo, via Cesare Battisti, T. Cannizzaro e arrivo a piazza Cairoli. La “pedalata panoramica”, sempre con partenza e arrivo a piazza Cairoli, interesserà il percorso viale San Martino, le vie Santa Cecilia, La Farina, T. Cannizzaro, San Ranieri, piazza della Repubblica, Vittorio Emanuele, i viali della Libertà, Annunziata, Regina Elena, Regina Margherita, Principe Umberto, piazza XX Settembre, via T. Cannizzaro e ritorno a piazza Cairoli. Il calendario prevede oggi alle 9.30, il percorso B; e giovedì 22, alle 9.30, percorso A. Per l'intera settimana della mobilità, è in vendita, presso i consueti rivenditori, un biglietto valido su tutte le linee ATM, a tariffa speciale di cinque euro. L’Atm ha predisposto punti informativi in prossimità di piazza Cairoli, dove è possibile ricevere informazioni sugli eventi in calendario e acquistare il tagliando agevolato.



 
Diana Abbate
 
 
Commenti (0)


Per inserire un commento è necessario effettuare il login. Se non sei ancora un utente registrato clicca sul link Registrati in alto a destra.


 



Quotidiano regionale d'informazione
Anno: XXVI
Direttore Responsabile: Tonino Pitarresi
Registrazione Tribunale di Palermo: n° 08 del 24.02.1990
Editrice: Associazione Zed
Direzione, Amministrazione: Corso Camillo Finocchiaro Aprile, 165 - Palermo