Giornale del Mediterraneo: Quotidiano d'Informazione

Anno XXVI - Registrazione Tribunale di Palermo n° 08 del 24.02.1990  Ultimo aggiornamento 2016-12-04 06:57:45

"IO DIRÒ LA VERITÀ"

(tratto dal primo dei sette costituti del filosofo Giordano Bruno 1548-1600 bruciato vivo come eretico a Campo dè Fiori - Roma )

18 nuove notizie dal 03/12/2016      
Login
Registrati
Ragusa - Mercoledì 21 Settembre 2016
III Edizione Festival Regionale Teatro Comico Premiazione Miglior spettacolo:Compagnia “Dietro le quinte”


 

Ragusa 21 settembre 2016 - Una grande festa. Per celebrare il teatro comico siciliano. E’ stata la sala maestrale di Poggio del Sole a fare da cornice alla consegna dei premi della terza edizione del festival regionale promosso dall’associazione culturale Palco Uno e che, nel corso della stagione estiva appena trascorsa, è stato caratterizzato da ben cinque appuntamenti, tutti ospitati al circolo velico Kaucana. Una grande cavalcata all’insegna del divertimento e della spensieratezza caratterizzato dalla presenza di un pubblico numeroso. Così come numerosi sono stati coloro che hanno assistito alla cerimonia finale con la presenza di parecchi ospiti d’onore. Dal presidente della giuria, l’attore Marcello Perracchio, a Francesca Ferro e Mimì Scalia per non parlare degli immancabili, ormai amici fissi del festival, Turi Giordano e Fabio Costanzo. Ognuno di loro ha regalato vari momenti di spettacolo con monologhi e altro.

Ci sono state, poi, le esibizioni della Joe Billy band di genere neo-rockabilly e del tenore Dario Adamo molto apprezzate dal pubblico. Naturalmente, il momento centrale della serata è stato caratterizzato dalla cerimonia di premiazione. Questi i riconoscimenti. Per quanto riguarda i costumi, ha vinto la costumista Antonella Palazzolo della compagnia Piccolo Teatro di Modica per lo spettacolo “L’isola dei girasoli”.

 

Per la scenografia, premio a Mimmo Spataro della compagnia Piccolo Teatro di Modica per “L’isola dei girasoli”. Il premio attrice caratterista è andato a Laura Briguglio della compagnia “Dietro le quinte” di Milazzo nel ruolo di Sofia Ciavatta in “Guardami guardami”. Il premio attore caratterista è stato attribuito, invece, a Salvo Lombardo della Caf di Aci Catena nel ruolo di Pippuzzo in “Felici Condoglianze”. Il premio per la miglior attrice non protagonista è andato a Mariangela Scirpo della compagnia “Le maschere” di Canicattini Bagni nel ruolo della fidanzata di Franco in “Il matrimonio perfetto”. Il premio di attore non protagonista è stato attribuito a Enzo Lentini della compagnia “Le Maschere” di Canicattini Bagni nel ruolo di Franco in “Il matrimonio perfetto”. Per quanto riguarda la migliore attrice protagonista, premio a Rosalba Ruggieri della compagnia Liotru ne “Il settimo si riposò”. Il premio attore protagonista è stato assegnato a David Amalfa della compagnia “Dietro le quinte” di Milazzo nel ruolo di Vito Prudente in “Guardami guardami”.

Per quanto riguarda la menzione ai giovani attori, un attestato è stato consegnato a Vera Grasso della compagnia Caf di Aci Catena per il ruolo di Teresina in “Felici condoglianze”. Il premio alla regia è stato vinto da David Amalfa della compagnia “Dietro le quinte” di Milazzo per “Guardami guardami”. La giuria tecnica di Palco Uno ha poi premiato, con la media complessiva di 9,24, la compagnia “Dietro le quinte” di Milazzo con “Guardami guardami”.

 

Il miglior spettacolo in assoluto, trofeo Banca Mediolanum, è stato vinto dalla compagnia “Dietro le quinte” di Milazzo per “Guardami guardami” che ha ottenuto i punteggi più alti della giuria tecnica e della giuria popolare. Inoltre, Marcello Perracchio ha ricevuto, tramite un videomessaggio da parte di Tuccio Musumeci, il trofeo “Simpaticomico” 2016. Ne è venuto fuori un momento straordinariamente commovente tra due amici di sempre. “E’ stata una serata di grande spessore – dice il direttore artistico della kermesse, Maurizio Nicastro – costellata, ancora una volta, dalla presenza di numerosi amici che hanno a cuore le sorti del teatro comico siciliano così come noi che, attraverso questo festival, mettiamo in vetrina tutto ciò che di meglio offre il panorama della nostra isola. Devo ringraziare tutti i componenti dell’associazione Palco Uno che si sono spesi al meglio per la migliore riuscita di questa edizione del festival. Ma un ringraziamento va soprattutto al nostro pubblico che continua a seguirci con grande affetto e al quale possiamo già anticipare che stiamo riservando tutta una serie di sorprese per il periodo autunnale al teatro della Badia dove porteremo avanti la nostra consueta stagione teatrale”.



 
Giorgio Liuzzo
 
 
Commenti (0)


Per inserire un commento è necessario effettuare il login. Se non sei ancora un utente registrato clicca sul link Registrati in alto a destra.


 



Quotidiano regionale d'informazione
Anno: XXVI
Direttore Responsabile: Tonino Pitarresi
Registrazione Tribunale di Palermo: n° 08 del 24.02.1990
Editrice: Associazione Zed
Direzione, Amministrazione: Corso Camillo Finocchiaro Aprile, 165 - Palermo