Giornale del Mediterraneo: Quotidiano d'Informazione

Anno XXVI - Registrazione Tribunale di Palermo n° 08 del 24.02.1990  Ultimo aggiornamento 2016-12-03 12:51:06

"IO DIRÒ LA VERITÀ"

(tratto dal primo dei sette costituti del filosofo Giordano Bruno 1548-1600 bruciato vivo come eretico a Campo dè Fiori - Roma )

26 nuove notizie dal 02/12/2016      
Login
Registrati
Caltanissetta - Martedì 27 Settembre 2016
Testimoni di Geova: al via la serie di Assemblee autunnali. Si attendono 2000 partecipanti


 

Caltanissetta 27 settembre 2016 - "Continuiamo ad amare Geova" è il tema dell’assemblea che i Testimoni di Geova terranno l’1 e il 2 ottobre presso la Sala Assemblee di Caltanissetta in contrada Canicassè – Casale. Si basa sulla scrittura di Matteo 22:37. ALL'evento parteciperanno oltre 2000 persone provenienti dalla città di Palermo. Per l’occasione sono stati noleggiati anche 12 pullman. Geova, da cui ha origine l’amore sa bene che l’amore ha l’immenso potere di tirare fuori il meglio dagli altri. Ha sempre avuto fiducia che gli esseri umani avrebbero ricambiato il suo amore. E in effetti milioni di persone l’hanno ricambiato. Purtroppo, però, molti insegnamenti religiosi hanno lasciato la gente confusa su cosa significa amare Dio. Moltissimi dicono di amare Dio, ma sembrano pensare che questo amore sia solo un sentimento da esprimere a parole. Giuseppe Trifirò afferma: “l’amore per Geova deve coinvolgere l’intera persona, tutte le sue facoltà e le sue risorse”. A tal proposito Un commentario biblico spiega il concetto in questo modo: “Dio deve essere amato completamente e totalmente” (The Expositor’s Bible Commentary). Chi ama Dio, quindi, farà del proprio meglio per vivere ogni giorno in modo da ottenere il suo sorriso di approvazione. Gli interventi scritturali approfondiranno il tema dell’amore per Geova, rispondendo ad alcune domande: Tra i 10 comandamenti qual è il più grande? Come si può essere amici di un essere invisibile? Come possiamo mostrare la qualità dell'amore in un mondo che ne sembra privo? La sessione mattutina terminerà con un discorso sul valore del battesimo cristiano e sull’importanza di rafforzare la propria relazione con Dio nel corso della vita, dal tema: “ Seguite attentamente le sue orme…dopo il battesimo”.


Seguirà il battesimo in acqua per immersione completa dei nuovi Testimoni di Geova. Uno dei momenti culminanti dell’assemblea è il discorso finale che verrà pronunciato alle ore 14,55 dal tema: Non perdiamo ‘l’amore che avevamo in principio’.
    
    Il programma inizierà alle ore 9,40 e terminerà alle ore 15,55. L’ingresso è libero e non si fanno collette.
    
    Per chi desidera ricevere ulteriori informazioni e consultare il programma può visitare il sito ufficiale: www.jw.org!

 
D.S.
 
 
Commenti (0)


Per inserire un commento è necessario effettuare il login. Se non sei ancora un utente registrato clicca sul link Registrati in alto a destra.


 



Quotidiano regionale d'informazione
Anno: XXVI
Direttore Responsabile: Tonino Pitarresi
Registrazione Tribunale di Palermo: n° 08 del 24.02.1990
Editrice: Associazione Zed
Direzione, Amministrazione: Corso Camillo Finocchiaro Aprile, 165 - Palermo