Giornale del Mediterraneo: Quotidiano d'Informazione

Anno XXVI - Registrazione Tribunale di Palermo n° 08 del 24.02.1990  Ultimo aggiornamento mercoledì 7 dicembre 2016, 14:28

"IO DIRÒ LA VERITÀ"

(tratto dal primo dei sette costituti del filosofo Giordano Bruno 1548-1600 bruciato vivo come eretico a Campo dè Fiori - Roma )

44 nuove notizie dal 06/12/2016      
Login
Registrati
Palermo - Domenica 2 Ottobre 2016
Occhipinti:“Piazza Bottego,cantiere fantasma, ma Comune non interviene”


Piazza Bottego 

Palermo 2 ottobre 2016 – Palermo è una città votata all'apertura multiculturale, attenta alla legalità ma a volte ci si perde in un bicchiere d'acqua e si creano presupposti paradossali, come il cantiere fermo da cinque anni di cui nessuno dell'Amministrazione comunale si è mai accorto. A segnalarlo è il Cosnigliere comunale Filippo Occhipinti.“Oltre un anno fa le autorità competenti, su mia segnalazione, hanno accertato che il cantiere di piazza Bottego tra le vie Roma, Napoli e Bari, in pieno centro storico a Palermo, era fermo da 5 anni e senza alcuna autorizzazione, gestito da una curatela fallimentare.

Ancora oggi quel cantiere è lì, in barba alla vocazione turistica della città e al percorso Unesco”. Lo dice il capogruppo dei Comitati Civici al consiglio comunale di Palermo Filippo Occhipinti.

 


    
    “Al di là delle pastoie burocratiche e del capire come mai ancora non si rimuova un cantiere divenuto ricettacolo di rifiuti e pericoloso per la circolazione – dice Occhipinti – non è accettabile che il Comune debba attendere una segnalazione per intervenire, sostituendosi al privato per liberare l'area che è sotto gli occhi di tutti, residenti e turisti, che giornalmente transitano per raggiungere il centro città e il percorso Unesco”.



 
A.M.A.
 
 
Commenti (0)


Per inserire un commento è necessario effettuare il login. Se non sei ancora un utente registrato clicca sul link Registrati in alto a destra.


 



Quotidiano regionale d'informazione
Anno: XXVI
Direttore Responsabile: Tonino Pitarresi
Registrazione Tribunale di Palermo: n° 08 del 24.02.1990
Editrice: Associazione Zed
Direzione, Amministrazione: Corso Camillo Finocchiaro Aprile, 165 - Palermo