Giornale del Mediterraneo: Quotidiano d'Informazione

Anno XXVI - Registrazione Tribunale di Palermo n° 08 del 24.02.1990  Ultimo aggiornamento 2016-12-04 15:48:31

"IO DIRÒ LA VERITÀ"

(tratto dal primo dei sette costituti del filosofo Giordano Bruno 1548-1600 bruciato vivo come eretico a Campo dè Fiori - Roma )

22 nuove notizie dal 03/12/2016      
Login
Registrati
Palermo - Sabato 8 Ottobre 2016
Occhipinti: “Mercato ortofrutticolo di giorno? Lo si sposti”


 

Palermo 8 ottobre 2016 - “Aprire il mercato ortofrutticolo di giorno o al dettaglio può essere una buona proposta, ma la priorità è trovare un’altra collocazione. Da anni si parla di spostare il mercato ortofrutticolo di Palermo in un’area più ampia e attrezzata, a Bonagia: 150 mila metri quadrati previsti nel Piano regolatore che permetterebbero di alleggerire il traffico e di far rinascere la zona di via Montepellegrino che da sempre è ostaggio del degrado e della sporcizia, nonostante gli sforzi della Rap. Ai residenti, ai commercianti, agli ospiti degli hotel limitrofi di via Montepellegrino poco importa se il mercato apre di giorno o meno, a loro importa della pulizia e del decoro. I concessionari in questi anni non hanno fatto nulla per alleviare i numerosi disagi: il sindaco ha il dovere di valutare la loro proposta, ma anche quello di far rispettare la legalità dentro e fuori il mercato. Serve la vigilanza, la gestione Amat del parcheggio interno, più controlli dei vigili, servizi igienici e fognari adeguati con un tavolo operativo permanente. Queste sono le priorità del mercato”. Lo dice il capogruppo dei Comitati Civici al consiglio comunale di Palermo Filippo Occhipinti.



 
A.M.A.
 
 
Commenti (0)


Per inserire un commento è necessario effettuare il login. Se non sei ancora un utente registrato clicca sul link Registrati in alto a destra.


 



Quotidiano regionale d'informazione
Anno: XXVI
Direttore Responsabile: Tonino Pitarresi
Registrazione Tribunale di Palermo: n° 08 del 24.02.1990
Editrice: Associazione Zed
Direzione, Amministrazione: Corso Camillo Finocchiaro Aprile, 165 - Palermo