Giornale del Mediterraneo: Quotidiano d'Informazione

Anno XXVI - Registrazione Tribunale di Palermo n° 08 del 24.02.1990  Ultimo aggiornamento 2016-12-04 15:48:31

"IO DIRÒ LA VERITÀ"

(tratto dal primo dei sette costituti del filosofo Giordano Bruno 1548-1600 bruciato vivo come eretico a Campo dè Fiori - Roma )

22 nuove notizie dal 03/12/2016      
Login
Registrati
Palermo - Lunedì 10 Ottobre 2016
Fare luce sui Cantieri Navali




 

Palermo 10 ottobre 2016 – Se i bacini di Palermo, cui la Regione è proprietaria, sono inagibili perchè si chiede di averli in affidamento? La Fiom Cgil di Palermo chiede di conoscere la verità sui bacini di Fincantieri dopo che alcune aziende dell’indotto di Fincantieri si sarebbero fatte avanti per ottenere l’affidamento del bacino da 19 mila tonnellate. “Apprendiamo che la Regione Siciliana avrebbe intrapreso con queste aziende una interlocuzione operativa. Pare, infatti, che tecnici della Regione abbiano già incontrato alcuni imprenditori disponibili all’affidamento - dichiarano Angela Biondi e Francesco Foti, segretario generale e componente della Fiom Cgil Palermo- Questa notizia ci sorprende soprattutto alla luce di tutto quello che si è detto e fatto in questi anni per i due bacini da 19 e 52 mila tonnellate, dichiarati inagibili. Chiediamo che la Regione siciliana faccia al più presto chiarezza su tutta la vicenda. Inoltre, visto che i bacini sono stati da sempre affidati dalla Regione (proprietaria delle infrastrutture) a Fincantieri, vorremmo anche sapere se, dietro questa operazione, c’è l’assenso della stessa Fincantieri, perché questo sarebbe in contrasto con quanto dichiarato dall’azienda sul cantiere di Palermo.


Questo per noi sarà un punto imprescindibile di discussione all’incontro che il sindaco ci ha preannunciato con l'Ad di Fincantieri e la Regione siciliana”. Quale sarà il futuro dei Cantieri navali di Palermo e delle sue maestranze considerate con un livello di eccellenza tra i migliori in Italia? Vi terremo aggiornati.
 
Giovanni Prestigiacomo
 
 
Commenti (0)


Per inserire un commento è necessario effettuare il login. Se non sei ancora un utente registrato clicca sul link Registrati in alto a destra.


 



Quotidiano regionale d'informazione
Anno: XXVI
Direttore Responsabile: Tonino Pitarresi
Registrazione Tribunale di Palermo: n° 08 del 24.02.1990
Editrice: Associazione Zed
Direzione, Amministrazione: Corso Camillo Finocchiaro Aprile, 165 - Palermo