Giornale del Mediterraneo: Quotidiano d'Informazione

Anno XXVI - Registrazione Tribunale di Palermo n° 08 del 24.02.1990  Ultimo aggiornamento 2016-12-08 07:00:50

"IO DIRÒ LA VERITÀ"

(tratto dal primo dei sette costituti del filosofo Giordano Bruno 1548-1600 bruciato vivo come eretico a Campo dè Fiori - Roma )

23 nuove notizie dal 07/12/2016      
Login
Registrati
Messina - Mercoledì 12 Ottobre 2016
Presentata la III edizione della Notte Bianca dello Sport Universitario


 

Messina 12 ottobre 2016 - E’ stata presentata nel corso di una conferenza stampa , la III edizione della Notte Bianca dello Sport Universitario, che si svolgerà venerdì 14 ottobre, a partire dalle ore 16, presso la Cittadella sportiva dell’Annnunziata. L’evento, dedicato agli studenti universitari e alla cittadinanza intera, offrirà la possibilità di iscriversi gratuitamente a tornei di calcio a 5 e basket (3vs3). Ci sarà, inoltre, l’occasione di partecipare ai corsi di fitness in piscina ed in palestra e si terranno prove gratuite nelle varie discipline sportive. Partner della manifestazione anche quest’anno sarà Livinplay, che curerà la gestione dei tornei e dei risultati.
    
    L’ evento, organizzato dal CUS Unime in collaborazione con l’Ateneo peloritano, si chiuderà con un live show di Marco Germanotta e l’esibizione di Luca Dirisio, che dalle ore 19.30 sarà a disposizione dei fan.
    
    La III edizione della Notte Bianca nasce all’insegna delle sinergie territoriali e dello spirito di squadra, infatti, congiuntamente con l’Associazione Italiana Sclerosi Multipla, sarà promossa una campagna di raccolta fondi e sarà possibile con un contributo di un solo euro ricevere la mela dell’AISM e supportare la ricerca per sconfiggere la sclerosi multipla; grazie alla collaborazione con l’Associazione Futuro Ecosostenibile, invece, nel corso della serata sarà possibile partecipare ad alcune attività sportive volte alla sensibilizzazione su tematiche ambientali e sarà effettuata la raccolta riciclata durante l’evento.
    
    Dopo i saluti istituzionali del Direttore Generale, Francesco De Domenico, che ha sottolineato come questo tipo di eventi si inserisca in un processo di integrazione e di identificazione tra università e territorio, il Delegato alle Attività Sportive, prof. Daniele Bruschetta, ha spiegato che “l’evento non ha solo una valenza sportiva, ma anche sociale e culturale, infatti, quest’anno è stata anche allestita la mostra permanente “Hero” organizzata da Alex Caminiti e a cura di Massimo Scaringella. .
    
    Il Presidente del CUS Unime, Antonino Micali, ha fatto presente come per l’edizione di quest’anno il Cus Unime abbia inteso gestire l’evento, che lo scorso anno ha visto la partecipazione di circa 3000 persone, sulla base di un Project Management al fine di organizzare la manifestazione secondo criteri di efficienza ed efficacia.
    
    A conclusione della Conferenza stampa, Giuseppe Lanfranchi, vice Presidente del Cus Unime, ha voluto ringraziare tutte le associazioni studentesche per il contributo estremamente importante che daranno con il loro supporto ed ha illustrato il programma dell’evento, che ha lo scopo di far conoscere agli studenti ed alla città le discipline sportive praticate e gli impianti della Cittadella.
    
    La manifestazione sarà seguita in diretta dai ragazzi della web radio e della redazione di Universome, la testata multimediale degli studenti dell’Università di Messina.



 
Diana Abbate
 
 
Commenti (0)


Per inserire un commento è necessario effettuare il login. Se non sei ancora un utente registrato clicca sul link Registrati in alto a destra.


 



Quotidiano regionale d'informazione
Anno: XXVI
Direttore Responsabile: Tonino Pitarresi
Registrazione Tribunale di Palermo: n° 08 del 24.02.1990
Editrice: Associazione Zed
Direzione, Amministrazione: Corso Camillo Finocchiaro Aprile, 165 - Palermo