Giornale del Mediterraneo: Quotidiano d'Informazione

Anno XXVI - Registrazione Tribunale di Palermo n° 08 del 24.02.1990  Ultimo aggiornamento 2016-12-03 12:51:06

"IO DIRÒ LA VERITÀ"

(tratto dal primo dei sette costituti del filosofo Giordano Bruno 1548-1600 bruciato vivo come eretico a Campo dè Fiori - Roma )

26 nuove notizie dal 02/12/2016      
Login
Registrati
Roma - Martedì 18 Ottobre 2016
Nasce Fondo per farmaci oncologici innovativi

  Roma, 18 ottobre 2016 – E' una grande e positiva notizia e ci aspettiamo che la politica faccia un ulteriore passo in avanti destinando per la ricerca scientifica maggiori fondi in modo da tutelare il diritto alla salute ed il diritto d'accesso ai farmaci innovativi. Salute Donna onlus, che coordina il progetto “La salute: un bene da difendere, un diritto da promuovere” in collaborazione con altre dodici Associazioni di pazienti onco-ematologici,esprime la propria soddisfazione e ringrazia il Governo per l’inserimento nella Legge di Bilancio 2017 di una norma che prevede l’istituzione di un Fondo di 500 milioni di euro per i farmaci oncologici innovativi. L’annuncio corona lo sforzo congiunto di Salute Donna onlus, delle Associazioni pazienti sostenitrici e di una prestigiosa Commissione tecnico-scientifica che, nell’ambito del progetto “La salute: un bene da difendere, un diritto da promuovere”, hanno portato avanti attività di informazione e di sensibilizzazione rivolte alle Istituzioni finalizzate a garantire i diritti, anche in termini di accesso alle terapie, dei pazienti onco-ematologici in modo equo e omogeneo su tutto il territorio nazionale, migliorare la qualità di vita dei pazienti e dei loro familiari e mitigare il fenomeno della migrazione sanitaria.L'Italia è tra quei paesi che nel mondo non sostengono abbastanza la ricerca scientifica quindi ci auguriamo che i prossimi anni siano tempi di cambiamenti positivi.

Anna Maria Azzarito

 
Commenti (0)


Per inserire un commento è necessario effettuare il login. Se non sei ancora un utente registrato clicca sul link Registrati in alto a destra.


 



Quotidiano regionale d'informazione
Anno: XXVI
Direttore Responsabile: Tonino Pitarresi
Registrazione Tribunale di Palermo: n° 08 del 24.02.1990
Editrice: Associazione Zed
Direzione, Amministrazione: Corso Camillo Finocchiaro Aprile, 165 - Palermo