Giornale del Mediterraneo: Quotidiano d'Informazione

Anno XXVI - Registrazione Tribunale di Palermo n° 08 del 24.02.1990  Ultimo aggiornamento venerdì 2 dicembre 2016, 20:06

"IO DIRÒ LA VERITÀ"

(tratto dal primo dei sette costituti del filosofo Giordano Bruno 1548-1600 bruciato vivo come eretico a Campo dè Fiori - Roma )

23 nuove notizie dal 02/12/2016      
Login
Registrati
Ragusa  - Lunedì 24 Ottobre 2016
Passalacqua,seconda sconfitta consecutiva. Mercoledi’ primo impegno in Eurocup


Consolini 

 
    
    Ragusa 24 ottobre 2016 - E’ una sconfitta con ben poche attenuanti. La Passalacqua spedizioni perde la sua seconda partita consecutiva e, dopo la disfatta di Venezia, non riesce a risollevarsi in casa con Lucca in una partita che non ha rappresentato di certo uno spot per il basket a livello di gioco espresso. Le statistiche del match evidenziano ancora una volta le palle perse dalla squadra di Lambruschi (20 in tutta la partita), che ha anche preso meno rimbalzi delle ospiti ed ha tirato con appena il 35% da due. Lucca, dall’altra parte, pur facendo 0 su 4 da tre e con Pedersen in campo per appena 9 minuti, ha portato a casa la partita con un 46-62 sicuramente pesante da digerire. “Il livello del gioco è stato molto ma molto basso, tanto è vero che siamo rimasti in partita quasi fino alla fine nonostante le nostre percentuali ignobili – commenta coach Gianni Lambruschi - potevamo anche rimanere lì ma anche in quel caso un paio di episodi, che fanno parte della bruttura di questa partita, hanno fatto sì che Lucca si avviasse alla vittoria. Diciamo che ero abbastanza tranquillo quando avevamo ripreso la partita ed eravamo andati avanti di cinque punti, ma poi abbiamo messo il cartello chiuso per ferie, nonostante Lucca non avesse fatto chissà che. Inoltre abbiamo avuto un blackout all’inizio del terzo quarto, che una cosa che mi fa imbestialire particolarmente, perché le ragazze sanno quanto è importante iniziare bene dopo l’intervallo lungo. Diciamo che il tappo al canestro lo abbiamo messo più noi che Lucca”. Ma intanto non c’è tempo per riposare. Martedì la squadra parte per il Belgio dove mercoledì alle 20,30 affronterà il Namur nella prima partita del girone E di Eurocup. Quindi, il giorno successivo Gorini e compagne atterreranno a Venezia per affrontare venerdì alle 21,00 San Martino di Lupari nella quinta giornata di campionato. “Per fortuna giochiamo subito così la settimana non diventa così pesante come la scorsa, nella quale tra l’altro abbiamo avuto Consolini, Ndour e Spreafico che non si sono praticamente allenate. Speriamo di sgombrare la mente e iniziare in coppa nel migliore dei modi”.



 
Michele Farinaccio
 
 
Commenti (0)


Per inserire un commento è necessario effettuare il login. Se non sei ancora un utente registrato clicca sul link Registrati in alto a destra.


 



Quotidiano regionale d'informazione
Anno: XXVI
Direttore Responsabile: Tonino Pitarresi
Registrazione Tribunale di Palermo: n° 08 del 24.02.1990
Editrice: Associazione Zed
Direzione, Amministrazione: Corso Camillo Finocchiaro Aprile, 165 - Palermo