Giornale del Mediterraneo: Quotidiano d'Informazione

Anno XXVI - Registrazione Tribunale di Palermo n° 08 del 24.02.1990  Ultimo aggiornamento lunedì 5 dicembre 2016, 20:20

"IO DIRÒ LA VERITÀ"

(tratto dal primo dei sette costituti del filosofo Giordano Bruno 1548-1600 bruciato vivo come eretico a Campo dè Fiori - Roma )

23 nuove notizie dal 05/12/2016      
Login
Registrati
Palermo - Martedì 15 Novembre 2016


   Palermo, 15 novembre 2016 - “Finora, il Comune e l’Amat hanno incassato soltanto un milione e 350 mila euro dalla vendita dei pass per la ZTL, mentre questo provvedimento sta provocando danni incalcolabili nel tessuto economico del centro storico”. Lo afferma Angelo Figuccia, consigliere comunale di Forza Italia, che prosegue: “E’ uno dei dati resi pubblici dal presidente dell’Amat Antonio Gristina durante l’udienza presso la Terza e Settima Commissione Consiliare. Ma il dato ancora più incredibile è che a rischiare di finire in mezzo ad una strada - perché costretti a chiudere i propri negozi e perdere così il proprio posto di lavoro, nonché quello dei dipendenti - siano soltanto i commercianti che svolgono la propria attività durante il giorno, mentre i proprietari dei pub e dei locali della movida sono stati completamente esentati dalla ZTL, come se, con le luci della sera, le automobili improvvisamente non inquinassero più, ma diventassero quasi delle aiuole profumante ambulanti.  Sembra quasi che la lobby della movida abbia avuto, sul sindaco e sull’assessore Catania, molta più influenza e sicuramente più potere delle associazioni dei commercianti, che da oltre un mese protestano senza avere neanche la possibilità di discutere con la Giunta eventuali modifiche alla ZTL. Speriamo che il Tar, che si pronuncerà il prossimo 23 novembre, accolga il ricorso presentato da centinaia di palermitani ed associazioni ed tolga per sempre un provvedimento che sta soltanto facendo morire un’ampia fetta della nostra città”. 

D.S.

 
Commenti (0)


Per inserire un commento è necessario effettuare il login. Se non sei ancora un utente registrato clicca sul link Registrati in alto a destra.


 



Quotidiano regionale d'informazione
Anno: XXVI
Direttore Responsabile: Tonino Pitarresi
Registrazione Tribunale di Palermo: n° 08 del 24.02.1990
Editrice: Associazione Zed
Direzione, Amministrazione: Corso Camillo Finocchiaro Aprile, 165 - Palermo