Giornale del Mediterraneo: Quotidiano d'Informazione

Anno XXVI - Registrazione Tribunale di Palermo n° 08 del 24.02.1990  Ultimo aggiornamento giovedì 8 dicembre 2016, 11:31

"IO DIRÒ LA VERITÀ"

(tratto dal primo dei sette costituti del filosofo Giordano Bruno 1548-1600 bruciato vivo come eretico a Campo dè Fiori - Roma )

26 nuove notizie dal 07/12/2016      
Login
Registrati
Messina - Giovedì 17 Novembre 2016
Judo femminile.Oro per il CUS Unime in Coppa Italia Seniores di Judo con Carolina Costa


Il Tecnico Katarzyna Juszczak con Carolina Costa 

Messina 17 novembre 2016 - Prestigiosa medaglia d’oro ottenuta dal CUS Unime nella finale di Coppa Italia di Judo disputata lo scorso 13 novembre presso il PalaStadio 105 di Genova e riservata alle classi Juniores e Seniores. Il sodalizio universitario ha conquistato questo importante successo con la vittoria dei quattro incontri previsti da parte dell’atleta “figlia d’arte” Carolina Costa, graduata cintura nera - terzo dan e lontana dal tatami da ben due anni. L’atleta messinese ha avuto il merito di chiudere tutti i suoi incontri nella classe +78 Kg categoria Seniores prima ancora dello scadere del limite di tempo regolamentare e, soprattutto, senza subire alcun punto. Al suo fianco alla guida tecnica Katarzyna Juszczak, madre della stessa Costa. Primo incontro condotto agevolmente dalla cussina contro la Milanese Valentina Turla della Palestra Judo Club Segrate, e chiuso con un perentorio 10-0. Stesso risultato anche nelle altre tre sfide, vinte contro la piemontese Martina Bartolotto, della Accademia Torino, contro l’uscente medaglia d’argento, la piemontese Rita Ughetti, ed anche nella finalissima contro la pugliese Federica Pinnelli.


“Non posso ovviamente che essere contentissima – queste le parole della cussina – Dopo tanto tempo dal tatami non sapevo cosa aspettarmi, in primis da me stessa. Ero convinta dei miei mezzi e sapevo che avrei potuto puntare al podio; invece è arrivato l’oro e questo ripaga enormemente il duro lavoro fatto sino a questo momento. Adesso posso lavorare con maggiore fiducia in vista del prossimo importante evento, il campionato italiano individuale assoluto in programma il prossimo 5 febbraio”.
 
Valeria Ruggeri
 
 
Commenti (0)


Per inserire un commento è necessario effettuare il login. Se non sei ancora un utente registrato clicca sul link Registrati in alto a destra.


 



Quotidiano regionale d'informazione
Anno: XXVI
Direttore Responsabile: Tonino Pitarresi
Registrazione Tribunale di Palermo: n° 08 del 24.02.1990
Editrice: Associazione Zed
Direzione, Amministrazione: Corso Camillo Finocchiaro Aprile, 165 - Palermo