Giornale del Mediterraneo: Quotidiano d'Informazione

Anno XXVI - Registrazione Tribunale di Palermo n° 08 del 24.02.1990  Ultimo aggiornamento giovedì 8 dicembre 2016, 11:31

"IO DIRÒ LA VERITÀ"

(tratto dal primo dei sette costituti del filosofo Giordano Bruno 1548-1600 bruciato vivo come eretico a Campo dè Fiori - Roma )

26 nuove notizie dal 07/12/2016      
Login
Registrati
Palermo - Martedì 22 Novembre 2016
A.Figuccia:“GESAP, Giambrone e Cda vengano subito in Commissione. Nei prossimi giorni visita ispettiva a Punta Raisi”


 

Palermo 22 novembre 2016 - “Contrariamente a quello che il sindaco Orlando e il presidente della Gesap Fabio Giambrone sbandierano da mesi, la situazione della società che gestisce l’aeroporto “Falcone Borsellino” è grave, tanto che l’Enac ha spedito una lettera di diffida con la quale preannuncia l’inizio della revoca della concessione. Alla luce di questa gravissima missiva, con i colleghi della Terza Commissione Consiliare abbiamo pensato di convocare Giambrone, tutti i componenti del CDA e le organizzazioni sindacali”. Lo afferma Angelo Figuccia, consigliere comunale di Forza Italia, che prosegue: “Finora, Giambrone ha sempre snobbato le convocazioni della Commissione e non ha mai voluto riferire al Consiglio Comunale, come se i cittadini palermitani e i loro rappresentanti non contassero niente. Adesso basta, è arrivato il momento di fare chiarezza sulla Gesap e sul suo attuale stato di salute, soprattutto dopo che Orlando è diventato sindaco metropolitano e quindi rappresentante anche dei Comuni dell’ex Provincia regionale. 
    
    Se Giambrone e i consiglieri d’amministrazione continueranno a rifiutare qualunque confronto con la città e i palermitani, chiederò ai miei colleghi della Terza Commissione di effettuare una visita ispettiva  direttamente a Punta Raisi dove potrò pure organizzare un sit-in finchè Giambrone e il sindaco non spiegheranno ai palermitani come sta la Gesap.
    
    Un’eventuale revoca della concessione da parte dell’Enac, infatti, provocherebbe una situazione di gravissima crisi, che avrebbe ripercussioni non soltanto sulla città ma sull’intera Sicilia”.



 
I.G.
 
 
Commenti (0)


Per inserire un commento è necessario effettuare il login. Se non sei ancora un utente registrato clicca sul link Registrati in alto a destra.


 



Quotidiano regionale d'informazione
Anno: XXVI
Direttore Responsabile: Tonino Pitarresi
Registrazione Tribunale di Palermo: n° 08 del 24.02.1990
Editrice: Associazione Zed
Direzione, Amministrazione: Corso Camillo Finocchiaro Aprile, 165 - Palermo