Giornale del Mediterraneo: Quotidiano d'Informazione

Anno XXVI - Registrazione Tribunale di Palermo n° 08 del 24.02.1990  Ultimo aggiornamento mercoledì 7 dicembre 2016, 12:28

"IO DIRÒ LA VERITÀ"

(tratto dal primo dei sette costituti del filosofo Giordano Bruno 1548-1600 bruciato vivo come eretico a Campo dè Fiori - Roma )

36 nuove notizie dal 06/12/2016      
Login
Registrati
Ragusa - Mercoledì 23 Novembre 2016
Handy Sport Ragusa:Coppa Italia Lanci a Livello Nazionale, per la quarta volta consecutiva


 

Ragusa 23 novembre 2016 - “Facciamo i complimenti alla società sportiva Handy Sport Ragusa che si è aggiudicata per la quarta volta consecutiva la Coppa Italia Lanci a livello nazionale. Certo, vorremmo capire come mai l’Amministrazione comunale non garantisca il dovuto risalto a questi risultati. Ma tant’è, noi siamo orgogliosi di quanto sono riusciti a concretizzare questi atleti e siamo pronti ad esaltare nella maniera dovuta i traguardi in questione”. Lo dice il capogruppo del Pd al Consiglio comunale di Ragusa, Mario D’Asta, mettendo in rilievo che nell’edizione di quest’anno, svoltasi proprio nel capoluogo ibleo, il club di casa ha messo nuovamente le mani sul trofeo, piazzandosi al primo posto in tutte le categorie. “Ecco, proprio perché le gare si sono tenute in città – prosegue ancora D’Asta – sarebbe stato opportuno se anche palazzo dell’Aquila ne avesse dato comunicazione nella maniera dovuta per fare in modo che l’evento potesse essere celebrato al meglio. Tra l’altro, la consegna del trofeo si è svolta alla presenza del presidente federale nazionale, Sandrino Porru”. Tra le prestazioni da segnalare, Francesca Cavalieri, portacolori del club vincitore, che ha fatto registrare il nuovo primato tricolore di 4,75 nel peso F57, migliorando di 2 cm il suo precedente record. “Vogliamo dunque esaltare nella maniera dovuta – sottolinea ancora il consigliere dem – i risultati ottenuti da questa società che, per le finalità che si prefigge, merita ancora maggiore attenzione di tutte le altre. E non è certo con il silenzio istituzionale che si può esaltare la bontà di tutti questi risultati per di più ottenuti dinanzi al pubblico di casa nostra”.



 
M.D.S.
 
 
Commenti (0)


Per inserire un commento è necessario effettuare il login. Se non sei ancora un utente registrato clicca sul link Registrati in alto a destra.


 



Quotidiano regionale d'informazione
Anno: XXVI
Direttore Responsabile: Tonino Pitarresi
Registrazione Tribunale di Palermo: n° 08 del 24.02.1990
Editrice: Associazione Zed
Direzione, Amministrazione: Corso Camillo Finocchiaro Aprile, 165 - Palermo