Forzese:”Cancelleri candidato grillino è come scoprire l’acqua calda”

0
402
Marco Forzese

 cinquestelle poco aperti a partecipazione democratica e veri populisti

Palermo – “L’indicazione di Giancarlo Cancelleri a candidato
presidente della regione dei Cinquestelle è come scoprire l’acqua
calda. Tutti sapevano che la sua era l’unica candidatura in pista per
i grillini e al di là del sistema rousseau questa ennesima finta
scelta dimostra come il movimento cinquestelle sia non solo
autorefenziale ma anche limitato nei procedimenti partecipativi e
democratici. Non credo che in cinque anni di legislatura i grillini
abbiamo brillato per idee e azione politica. Il loro agire è stato un
po’ un aventino, un modo di autoisolarsi per sparare a zero su tutto e
tutti senza mai confrontarsi in parlamento. Non ricordo un solo
disegno di legge su cui i grillini abbiano cercato una maggioranza.
Credo che sul fronte della politica non si distinguano per essere
aperti e popolari, ma solo per essere populisti”. Lo afferma Marco
Forzese, capogruppo dei Centristi per la Sicilia all’Assemblea
regionale siciliana.

D.S.