Giusto Catania: Orlando si adoperi per rendere irreversibile il processo di cambiamento della città, altrimenti ripeterà errori del passato

0
410
Il sindaco Leoluca Orlando
Giusto Catania
Giusto Catania

 

Palermo – “Il sindaco e la sua Giunta devono lavorare per rendere irreversibile il processo di cambiamento e di trasformazione della città, solo così Leoluca Orlando potrà essere definitivamente consacrato alla storia della città, altrimenti rischieremo di ripetere errori del passato.”

Lo ha detto Giusto Catania, capogruppo di Sinistra Comune, intervenendo in consiglio comunale in occasione della presentazione della nuova giunta di Palermo.

“Non bisogna arrestare il processo che ha reso Palermo un’anomalia nel panorama nazionale – ha continuato Catania – per questa ragione bisogna insistere sulle scelte maturate nei primi cinque anni di amministrazione.”

Catania ha sollecitato il sindaco a “convocare immediatamente l’elezione della Consulta delle culture, a firmare il contratto per avviare i lavori di via Palinuro che potranno cambiare il volto della borgata di Mondello, a sbloccare il concorso di progettazione per le nuove linee del tram e il progetto del nuovo cimitero.”

Inoltre Il capogruppo di Sinistra Comune ha invitato la giunta a far sì che la pedonalizzazione di via Maqueda, attivata nei fatti a causa dei provvedimento sulla cosiddetta “emergenza terrorismo”, diventi un provvedimento definitivo attraverso una ordinanza, continuando  nel processo di vivibilità e di pedonalizzazione del centro storico.

“Continueremo a sostenere a difendere l’esperienza amministrativa di Orlando – ha concluso Catania – malgrado le scelte differenti che ci stanno portando a sostenere percorsi diversi in vista delle elezioni regionali.”