Figuccia:”Con Musumeci al governo metteremo fine a massacro su dipendenti Formazione Professionale”

0
489

130 milioni da spendere bene per far ripartire i corsi ed archiviare malgoverno

Palermo – “Occorre mettere fine al massacro sulla Formazione
professionale messo in atto dal governo Crocetta. Migliaia di
dipendenti degli Enti di formazione sono stati abbandonati al loro
destino senza tutele. Con il governo guidato da Musumeci ripartiremo
dalla piena applicazione della legge 24 garantendo lavoro e
occupazione sulla base di validi progetti formativi. Ci sono oltre 130
milioni di euro di fondi europei da spendere bene, ma il governo
Crocetta e l’assessore Marziano hanno combinato solo pasticci.
L’incapacità amministrativa ha prodotto solo stop e un rinvio sine die
per i corsi di formazione. Anche sugli sportellisti occorre fare
subito un provvedimento di legge per fare ripartire i servizi per il
lavoro gestiti da questo personale. C’è tanto da fare e i siciliani
sapranno a chi affidarsi escludendo Pd e suoi alleati che hanno
provocato solo disastri”. Lo afferma Vincenzo Figuccia, deputato
regionale dell’Udc.