Via Palinuro. Il Comune consegna alla ditta i lavori di completamento del tratto che collega via Galatea a Mondello

0
566

Palermo – Il Comune di Palermo ha consegnato ufficialmente questa mattina i lavori di
completamento della via Palinuro, nel tratto che va da via Galatea a via
Mondello, all’impresa Condor srl di Borgetto, aggiudicataria della gara.

Sul posto erano presenti il sindaco Leoluca Orlando e
l’assessore alla Riqualificazione urbana, Emilio Arcuri.

“Prende finalmente l’avvio – hanno dichiarato Orlando e Arcuri – un’opera
attesa da tanto tempo che avrà un impatto enorme sulla vivibilità e la
fruibilità di Mondello e delle aree limitrofe. Si compie un ulteriore passo
– hanno aggiunto – per restituire ai palermitani e ai turisti la
passeggiata al mare, finalmente pedonale, che diverrà strumento di sviluppo economico per la borgata e per tutta la città”.

Il progetto è inserito nel Programma Triennale delle opere pubbliche approvato con
Delibera di C.C. n. 265 del 04/11/2014. L’infrastruttura, progettata dagli
uffici dell’Area Tecnica della Riqualificazione Urbana, consentirà di
garantire il nuovo collegamento tra Valdesi e Mondello, permettendo in tal
modo di giungere alla pedonalizzazione della passeggiata a mare.

L’ampio innesto su via Mondello funzionalizzerà il primo tratto di via
Aiace, la cui realizzazione è prevista dal piano RUIS, il piano periferie
approvato dal CIPE lo scorso 3 marzo.

L’opera cofinanziata dal Dipartimento Regionale delle Infrastrutture e dei
Trasporti e dal Comune di Palermo sarà realizzata in circa 240 giorni,
decorrenti dalla data del verbale di consegna dei lavori.

Nei mesi scorsi le immissioni in possesso avevano consentito alle
maestranze del Coime di avviare le operazioni di pulizia preliminare del
verde incolto e spontaneo e di delimitazione delle aree e movimenti
preliminari di terre, compresa l’apertura su via Mondello.