Campanella: “il Pd sta bruciando i campi e avvelenando i pozzi ostacolando i progressisti”

0
401
Fabrizio Micari

 

Palermo – “Perché scegliere uno come Fabrizio Micari per farlo candidare come presidente della regione siciliana? – si chiede il senatore di Mdp – Articolo 1 Francesco Campanella – Era Magnifico Rettore all’Ateneo di Palermo, aveva una vita lavorativa appagante, ed è stato lanciato in una gara difficilissima considerato l’operato del Pd nazionale e ancor più regionale. Non so chi ha fatto più danni tra Renzi e i suoi supporter Crocetta e i suoi amici”. 

“Il PD – aggiunge Campanella – col suo accanimento autoterapeutico sta bruciando i campi e avvelenando i pozzi, ostacolando il lavoro serio che Claudio Fava e i progressisti siciliani stanno mettendo in campo e soprattutto il lavoro di bonifica amministrativa che potrebbero fare entrando negli uffici della regione”. 

“Un vero atto di amore per la Sicilia da parte del PD ed i suoi alleati sarebbe sgombrare il campo ed evitare di confondere l’elettorato progressista siciliano, e invece si attardano a produrre atti di dubbia legittimità come i decreti fantasiosi sulla formazione o i commissariamenti fuori tempo massimo delle città metropolitane”, conclude il senatore.