Ex province

0
283
Figuccia Vincenzo

Figuccia:”Su elezione diretta per sindaci metropolitani, presidenti liberi consorzi e consiglio nessuno può cancellare autonomia statutaria della Sicilia, Ardizzone si astenga da inutili commenti”

Palermo – “Nessuno può mortificare l’autonomia statutaria della
Sicilia in materia di Enti locali relativamente al diritto di eleggere
a suffragio universale i sindaci metropolitani, i presidenti dei
Liberi consorzi e i rispettivi consigli. Al di la dell’impugnativa
alla legge regionale decisa dal Consiglio dei Ministri, il prossimo
parlamento siciliano dovrà comunque consentire che le norme regionali
prevedano le elezioni a febbraio come previsto. Il presidente uscente
dell’Ars Giovanni Ardizzone si astenga dal fare inutili commenti sul
tema. Sappiamo come egli sulla vicenda sia stato particolarmente
interessato ed ostile, contravvendendo alla imparzialità apparente e
manifesta che deve garantire il presidente del parlamento”. Lo afferma
Vincenzo Figuccia, deputato regionale dell’Udc.